Sarago al limone: pronto in 45 minuti

24 Maggio 2021

Ingredienti per 4 persone

Se c’è un piatto perfetto per una cena semplice, leggera ma gustosa, è il sarago al limone. Secondo di pesce facilissimo da realizzare, vanta interessanti valori nutritivi. È ricco di proteine ad alto valore biologico, vitamine e minerali, di grassi polinsaturi Omega 3 e di vitamina D. Non è troppo calorico contenendo circa 100 calorie per 100 grammi. La sua carne è particolarmente gustosa: ciò lo rende versatile in cucina nella realizzazione di ricette al cartoccio, al sale, siciliane e non. Il sarago si rivela essere indicato per l’alimentazione di tutti e, in particolar modo, per anziani e sportivi grazie ai grassi e ai sali minerali in esso presenti. Non si hanno scuse, dunque, per non portare in tavola il sarago. I filetti di sarago al limone piacciono a tutti, sono pronti in meno di un’ora e si possono cuocere sia in forno che in padella. Ecco la ricetta.

 

Preparazione Sarago al limone

  1. Pelate la cipolla e tagliatela a rondelle. Pelate anche le patate e tagliatele a cubetti, tagliate a metà la testa d’aglio.
  2. Versate aglio, cipolle e patate in una teglia da forno. Condite con olio, sale e pepe e fate cuocere a 200 °C per circa 20 minuti.
  3. Nel frattempo, lavate i pomodorini e tagliateli a metà. Lavate il limone e tagliatelo a fette.
  4. Tirate fuori la teglia dal forno, mescolate le patate e adagiate sopra i due saraghi.
  5. Aggiungete i pomodorini, condite il tutto con sale, pepe e ancora olio e completate con le fettine di limone.
  6. Infornate nuovamente a 200°C per circa 25 minuti.

Sfornate e servite il pesce caldo con finocchietto selvatico.

Variante Sarago al limone

La ricetta del sarago al forno con pomodorini e olive può rappresentare una valida alternativa da proporre per la cena in famiglia.