Home Ricette Secondi piatti Sarago con i carciofi: secondo piatto di pesce

Sarago con i carciofi: secondo piatto di pesce

Leggero ma gustoso, il sarago con i carciofi è un secondo piatto adatto a qualsiasi occasione, scoprite come prepararlo su Agrodolce.

Ingredienti per 4 persone

  • 60
  • 180 cal x 100g
  • molto bassa
di Roberta Favazzo

Il sarago con i carciofi è un secondo piatto veloce da preparare – se non consideriamo la spinosa questione relativa alla pulizia dei carciofi – e anche semplice. Ci regala un secondo di pesce completo di contorno da servire per una cena in famiglia così come con gli amici. Tra le ricette con il pesce sarago, questa è leggera, abbastanza economica e si presta ad essere inserita in qualsiasi menù, poco impegnativo, a base di pesce. Il sarago, diffuso nel Mar Mediterraneo e Adriatico oltre che nell’Oceano Atlantico, è perfetto per preparare diversi tipi di primi piatti: ottimi sono gli spaghetti con sarago e la pasta con uova di sarago. Tra i secondi non bisogna dimenticare le zuppe. Fritto, al forno o cotto in padella, come in questo caso, è sempre bene consumare regolarmente il pesce nell’ambito della propria dieta. La preparazione del sarago con i carciofi non richiede che pochi ingredienti (ma di qualità) e nessuna particolare abilità. Se non siete pratici nella pulizia del pesce, potete riservare tale operazione al vostro pescivendolo di fiducia. Così facendo, portare in tavola questi filetti di sarago in padella con carciofi non vi ruberà che poco tempo.

Preparazione Sarago con i carciofi

  1. Come prima operazione pulite bene i carciofi eliminando parte del gambo, le foglie esterne più dure ed il fieno all'interno. Ottenuto il cuore, tagliatelo a spicchi conservandolo in una ciotola contenente acqua acidulata con succo di limone. Versate all'interno di un tegame l'olio e fatelo scaldare, quindi unite uno spicchio di aglio e fatelo soffriggere per qualche minuto, fino a doratura.

  2. sarago-con-i-carciofi-step-1
  3. Scolate gli spicchi di carciofo e trasferiteli nel tegame. Regolate di sale e pepe e fateli cuocere per una decina di minuti unendo, se necessario, poca acqua o brodo vegetale.

  4. sarago-con-i-carciofi-step-2
  5. Pulite il sarago ottenendo dei filetti e adagiateli in padella insieme ai carciofi. Regolate di sale e pepe e coprite con il coperchio.

  6. sarago-con-i-carciofi-step-3
  7. Fate cuocere il pesce per circa 6-7 minuti, quindi spegnete la fiamma, spolverizzate con il prezzemolo fresco tritato e fate riposare per qualche minuto. Servite caldo.

  8. sarago-con-i-carciofi-step-4

Variante Sarago con i carciofi

Per ottenere una variante più ricca unite le patate tagliate a tocchetti ai carciofi direttamente in padella e procedete senza modificare la ricetta.