Home Ricette Secondi piatti Sarde alla siciliana, con il Bimby

Sarde alla siciliana, con il Bimby

Le sarde alla siciliana sono un secondo di pesce leggero e saporito, aromatizzato con vino bianco, pecorino e pane: provate la ricetta per il Bimby.

di community di Agrodolce

Ingredienti per 4 persone

  • 20
  • 380 cal x 100g
  • bassa

Preparazione Sarde alla siciliana

  1. Pulite bene le sarde, privatele della coda, della testa e della lisca. Apritele a libro e lavatele in acqua e sale. Tamponatele con carta assorbente e mettetele a marinare nell'aceto per 60 minuti.

  2. sarde-alla-siciliana-a1454-1
  3. Inserite nel boccale 35 g di pane raffermo e polverizzate 10 secondi Vel 8. Aggiungete 30 g di pecorino romano e tritate di nuovo 10 secondi Vel 8. Mettete in un piatto e tenete da parte.

  4. sarde-alla-siciliana-a1454-2
  5. Inserite il prezzemolo, l’aglio e tritate 5 secondi Vel 7. Riunite sul fondo con la spatola, aggiungete il pangrattato, 30 g di olio, sale, pepe e amalgamate 20 secondi Vel 5. Tenete da parte.

  6. sarde-alla-siciliana-a1454-3
  7. Scolate bene le sarde dall'aceto. Asciugatele una a una con della carta assorbente, controllate di aver eliminato tutte le spine e adagiatele su un vassoio.

  8. sarde-alla-siciliana-a1454-4
  9. Prendete una sarda, cospargetela con un cucchiaio di pangrattato aromatizzato e adagiatela sopra un’altra sarda come fosse un panino, avendo cura di lasciare la parte argentata all'esterno.

  10. sarde-alla-siciliana-a1454-5
  11. Mettete le sarde nel Varoma foderato con carta forno bagnata e ben strizzata, versate nel boccale 700 g di acqua, una scorza di limone e sale. Posizionate il Varoma e cuocete 15 minuti 100°C Vel 1.

  12. sarde-alla-siciliana-a1454-6

Le sarde sono pronte per essere gustate.