Sauté di vongole al barbecue

12 Maggio 2020
di Community

Ingredienti per 4 persone

Il sauté di vongole al barbecue è un antipasto di pesce molto semplice da preparare e che può essere realizzato in poco tempo. Il metodo di cottura utilizzato è quello di tipo diretto: la cottura al barbecue avviene posizionando gli alimenti sulla porzione di griglia che si trova direttamente sopra la fiamma. Potete servire il sauté di vongole al barbecue sia come antipasto che, in porzioni più grandi, come piatto unico.

Preparazione Sauté di vongole al barbecue

  1. Preriscaldate il barbecue per la cottura diretta a temperatura media e mettete a cuocere l’orzo perlato, precedentemente lasciato in ammollo per mezz’ora, insieme al brodo di pesce. Aggiungete un po’ di prezzemolo tritato, chiudete il coperchio e lasciate cuocere per 25 minuti.
  2. Lavate e pulite le vongole, eliminando quelle semi-aperte, e mettetele in una padella. Aggiungete qualche ciuffo di prezzemolo, l’aglio schiacciato, un filo di olio e il vino bianco. Chiudete il coperchio del barbecue e cuocete con cottura indiretta fino a che le vongole non si saranno aperte.
  3. Con l’ausilio di un cucchiaio, quindi, impiattate l’orzo perlato, precedentemente cotto nel brodo di pesce, all’interno di fondine individuali (o piatti fondi).
  4. Aggiungete le vongole veraci e irrorate con un filo di olio. Condite con sale e pepe nero macinato al momento. Servite il piatto caldo oppure tiepido, secondo il vostro gusto.
I Video di Agrodolce: Struffoli