Sbriciolata alle prugne: un dolce perfetto

28 Giugno 2021

Ingredienti

La sbriciolata alle prugne, ricetta da fare con la frutta fresca di stagione, è un dolce delizioso che si presta sia alla colazione che alla merenda. È  perfetta soprattutto come dessert a fine pasto, magari servita in un con una pallina di gelato alla vaniglia o, perché no, al cioccolato. La torta sbriciolata alle prugne si compone di un involucro friabile, di un ripieno semplice e succoso e di una copertura di croccanti briciole. Si tratta della ricetta perfetta per utilizzare le prugne fresche o anche le susine a seconda di quale frutto abbiate in casa. Questa crostata sbriciolata alle prugne si presta a tante e diverse aggiunte, come frutta secca tritata da aggiungere alla base o pesche ed albicocche da utilizzare per il ripieno: sbizzarritevi in base ai vostri gusti e alle disponibilità in dispensa.

Preparazione Sbriciolata alle prugne

  1. Lavate le prugne, tagliatele a metà ed eliminate il nocciolo, quindi tagliatele a spicchi. Trasferitele in una ciotola con lo zucchero di canna e la cannella. Mescolate bene.
  2. In una ciotola mescolate la farina 00 con il lievito in polvere per dolci, lo zucchero, il burro a cubetti, l’uovo, il sale. Impastate fino ad ottenere un composto di briciole. Rivestite il fondo di una tortiera da 22-24 cm di diametro e versatevi metà del composto di briciole.
  3. Unite le prugne disponendole uniformemente. Disponete sopra le briciole rimaste, anche queste in maniera uniforme.
  4. Fate cuocere la sbriciolata di prugne in forno preriscaldato a 180°C per circa 35-40 minuti. Sfornate il dolce, fatelo raffreddare, quindi estraetelo dallo stampo e gustate.

Spolverate la torta con dello zucchero a velo vanigliato prima di tagliarla a fette e servirla.

Variante Sbriciolata alle prugne

Una deliziosa variante della ricetta è la torta sbriciolata di prugne e mandorle. Potete unirle a lamelle o sotto forma di granella.