Scaloppine alla valdostana

5 Giugno 2020

Ingredienti per 4 persone

Le scaloppine alla valdostana sono un piatto rapido, dal gusto ricco e goloso a base di carne bovina cotta rapidamente in padella e farcita con prosciutto e formaggio. Si tratta di una ricetta molto semplice, parente stretta della più nota cotoletta alla valdostana. Per preparare le scaloppine alla valdostana, procuratevi delle fettine di fesa oppure di noce di vitello dal vostro macellaio di fiducia e impiegate un burro e una fontina di qualità. Scegliete poi un prosciutto tagliato molto sottile, in questo modo la farcia non andrà a coprire il sapore della carne ma si abbinerà in maniera equilibrata. In questo modo, con pochi passaggi, otterrete un secondo succulento irresistibile.

Preparazione Scaloppine alla valdostana

  1. Sistemate le fettine di vitello tra due fogli di carta forno e battetele con un batticarne.
  2. Infarinatele leggermente avendo cura di coprire entrambi i lati.
  3. In una padella antiaderente sciogliete una generosa noce di burro.
  4. Cuocete su fiamma vivace le fettine per pochi minuti, girandole a metà cottura. Sfumate con il vino, salate e pepate. Poi sistemate su ognuna un po’ di fontina e il prosciutto cotto. Mettete il coperchio brevemente giusto il tempo di far sciogliere il formaggio e servite inumidendo con il fondo di cottura.
I Video di Agrodolce: Insalata radicchio e gorgonzola