Home Ricette Secondi piatti Secondi piatti di carne Scaloppine di pollo al limone

Scaloppine di pollo al limone

Le scaloppe di pollo al limone sono un secondo piatto di carne molto facile e veloce da fare ideale da servire nelle calde serate estive: ecco la ricetta.

di Martina Parenzan

Le scaloppe di pollo al limone sono un secondo piatto di carne leggero e dal sapore delicato. Si realizzano in pochissimo tempo in quanto prevedono una cottura in padella. Cucinate con burro, sale, pepe, succo di limone e prezzemolo fresco sono perfette per essere servite in ogni occasione da pranzi in famiglia o con gli amici a quelli più formali. Ottime accompagnate da verdura cotta come i piselli o patate, le scaloppe al limone si sposano molto bene con il riso basmati cotto pilaf: si ottiene così un equilibrato piatto unico. Per un piatto più leggero invece accompagnate la carne con della verdura di stagione come insalatina da taglio e germogli. Per realizzare questo piatto acquistate del petto di pollo dal colore rosa chiaro e che non emani odore di alcun tipo segno inequivocabile di freschezza. Disossatelo e tagliatelo a fette non troppo spesse per evitare così di cucinare la carne a lungo, salate solo alla fine in modo da mantenere la carne morbida e non  farla diventare stopposa.

Ingredienti per 4 persone

  • 30
  • 280 cal x 100g
  • bassa

Preparazione Scaloppine di pollo al limone

  1. Asciugate il pollo con un foglio di carta da cucina e togliete l'osso centrale. Apritelo a libro e ricavate così 4 scaloppe non eccessivamente grosse. Battete la carne con un batticarne.

  2. Scaloppine di pollo al limone (1)
  3. Infarinatela da entrambi i lati.

  4. Scaloppine di pollo al limone (2)
  5. In una padella fate sciogliere il burro, quando inizia a colorirsi unite la carne e cuocete qualche minuto per lato finché non inizia a rosolarsi.

  6. Scaloppine di pollo al limone (3)
  7. Ricavate il succo dal limone, filtratelo e unitelo alla carne, sfumate con il vino. Fate evaporare a fuoco vivace per poi unite un ciuffo di prezzemolo tritato. Continuate la cottura per pochi minuti , salate e pepate.

  8. Scaloppine di pollo al limone (4)

Servite subito.

Variante Scaloppine di pollo al limone

Per una versione più saporita aggiungete anche uno spicchio d'aglio affettato finemente e un trito finissimo di rosmarino e salvia.