Home Ricette Secondi piatti Scampi alla triestina: si preparano con il bimby

Scampi alla triestina: si preparano con il bimby

Gli scampi alla triestina sono un secondo della cucina friulana, ricco di sapore è un piatto semplice da preparare con il bimby in pochi passaggi.

di community di Agrodolce

Ingredienti per 4 persone

  • 25
  • 278 cal x 100g
  • bassa

Preparazione Scampi alla triestina con il bimby

  1. Mettete nel boccale del bimby 20 g di prezzemolo, tritate 6 secondi Vel 7 e mettete da parte. Lavate 1 kg di scampi e sistemateli nel vassoio del Varoma.

  2. Mettete nel boccale 20 g di cipolla, uno spicchio di aglio pelato e privato del germe centrale e tritate 6 secondi Vel 7. Raccogliete sul fondo, versate 30 g di olio extravergine di oliva e fate rosolare 3 minuti 100°C Vel Soft.

  3. Aggiungete 20 g di pangrattato e amalgamate 30 secondi Vel Soft. Sfumate con 50 g di vino bianco per 1 minuto 100°C Vel Soft. Aggiungete 500 g di pomodori pelati, una bustina di zafferano sciolto in poca acqua e regolate di sale.

  4. Posizionate il Varoma con gli scampi sopra al boccale, chiudete il coperchio e continuate la cottura per 15 minuti Temp Varoma Antiorario Vel Soft. Togliete gli scampi dal Varoma e sistemateli su un piatto da portata e condite con il sugo.

Aggiungete il prezzemolo tritato e servite.