Home Ricette Antipasti Scarpaccia di Camaiore: la conoscete?

Scarpaccia di Camaiore: la conoscete?

La Scarpaccia di Camaiore è una di quelle ricette che di solito non prevede delle dosi esatte ma che viene preparata a occhio. La conoscete?

di Annarita Rossi

La Scarpaccia di Camaiore è una sorta di torta salata, un piatto tipico di questa piccola città in provincia di Lucca. È una ricetta estiva che si prepara con le zucchine, i fiori di zucca e le cipolle, sia fresche sia secche. Le verdure, pulite e fatte a fette, vengono condite con sale e pepe e lasciate riposare per ore, in modo che rilascino l’acqua di vegetazione. È il liquido rilasciato che deciderà la giusta quantità di farina, acqua e olio da aggiungere. Per questo, la maggior parte delle persone la preparano a occhio. La Scarpaccia di Camaiore è ottima tiepida o fredda, provate la nostra ricetta.

Ingredienti per 4 persone

  • 75
  • 102 cal x 100g
  • bassa

Preparazione Scarpaccia di Camaiore

  1. Dopo aver staccato i fiori, lavate le zucchine. Eliminate i pistilli dai fiori, puliteli delicatamente tamponandoli con della carta da cucina, e tagliateli a striscioline. Fate a fettine sottili anche le zucchine e la cipolla. Mescolate le verdure e sistematele in una ciotola, quindi regolate di sale e pepe. Coprite con della pellicola e lasciate riposare per almeno 4 ore o meglio per tutta la notte.

  2. Trascorso questo tempo, mescolate il liquido di vegetazione che si sarà formato con un mezzo bicchiere d’acqua (solo se necessario) e versatelo di nuovo sulle verdure. Aggiungete le foglie di basilico e incorporate la farina, poco alla volta. Mescolate fino a ottenere una consistenza cremosa.

  3. Versate il composto in una teglia bassa, ricoperta con carta da forno. Stendete l’impasto in modo omogeneo, deve avere uno spessore di mezzo centimetro. Condite con un giro d’olio e infornate a 200 °C per circa un’ora o fino a quando la superficie risulterà dorata e croccante.

Quali sono le differenze tra la Scarpaccia di Camaiore e quella di Viareggio?

Pochi chilometri dividono queste due città e la Scarpaccia di Camaiore è salata mentre quella di Viareggio, con gli stessi ingredienti, è dolce. Guai a confonderle, la rivalità e il campanilismo si esprimono anche a tavola. Le zucchine piccole e tenere hanno un sapore delicato che si sposa bene con ricette sia salate sia dolci. Entrambe sono considerate le torte dell’orto dato che le verdure sono le vere protagoniste.

Variante Scarpaccia di Camaiore

Con le zucchine si possono preparare tante ricette, ecco altre idee: