Home Ricette Secondi piatti Secondi piatti di pesce Scorfano al cartoccio con patate e funghi

Scorfano al cartoccio con patate e funghi

Lo scorfano al cartoccio è perfetto se arricchito da patate a cubetti, pomodori pachino e funghi porcini: ecco come si prepara.

Ingredienti per 4 persone

  • 55
  • 180 cal x 100g
  • bassa
di Tiziana Molti

Lo scorfano al cartoccio è un secondo piatto gustoso e molto semplice da realizzare. Questa ricetta può essere personalizzata in base ai propri gusti, potete arricchire le verdure con delle erbe aromatiche, aggiungere olive nere, capperi o peperoncino. Se non amate i porcini potete utilizzare dei funghi champignon dal sapore più delicato. Lo scorfano più comune presenta una colorazione che può variare dal rosso al rosa o arancione, esiste anche lo scorfano nero di colo bruno con macchie scure per potersi mimetizzare. Questo pesce presenta una testa dalle dimensioni elevate, pinne spinose e numerose appendici carnose sulla superficie che rendono complessa la sua pulizia, per questo motivo è bene far pulire lo scorfano dal vostro pescivendolo. Le sue carni sono poco caloriche e ricche di omega3, sono molto sode, compatte e dal sapore delicato e molto gustoso. Lo scorfano è ottimo utilizzato per la preparazione di zuppe e brodetti, in umido, lessato e cucinato al forno o al cartoccio come nella nostra ricetta. Nonostante il suo peso lo scorfano ha molto scarto per via della testa dalle dimensioni piuttosto elevate, per questo è bene considerare un pesce da circa 1 kg ogni due persone.

Preparazione Scorfano al cartoccio

  1. Sbucciate le patate, lavatele e tagliatele a cubetti piccoli per assicurarvi che si cuociano bene.

  2. scorfano al cartoccio step1scorfano al cartoccio2scorfano al cartoccio1scorfano al cartoccio step4scorfano al cartoccio step3scorfano al cartoccio step2
  3. Pulite i porcini con un panno umido, tagliateli a pezzetti e fateli cuocere qualche minuto in una padella con un cucchiaio di olio extravergine d'oliva. Lavate i pomodorini e tagliateli a metà. Eliminate il liquido di cottura dei porcini e mettete tutte le verdure in un ciotola. Aggiungete gli spicchi d'aglio interi sbucciati, regolate di sale e pepe e condite con olio extravergine d'oliva, mescolate.

  4. scorfano al cartoccio step2
  5. Lavate lo scorfano già eviscerato e sistematelo su una teglia ricoperta con un foglio di carta forno. Disponete le verdure attorno al pesce e richiudete il cartoccio a caramella assicurandovi che i lati non si aprano.

  6. scorfano al cartoccio step3
  7. Cuocete in forno caldo 180°C per 35 minuti. Il tempo di cottura si riferisce ad un pesce da circa 1 kg di peso, se cuocete due pesci delle medesime dimensioni il tempo rimane invariato.

  8. scorfano al cartoccio step4

Servite subito.