Home Ricette Secondi piatti Secondi piatti di pesce Seppie in zimino in bianco: con uvetta e pinoli

Seppie in zimino in bianco: con uvetta e pinoli

Le seppie in zimino sono un piatto diffuso in Liguria, Toscana e Sardegna. Le varianti sono tante, a seconda dei gusti personali.

di Annarita Rossi

Le seppie in zimino sono un piatto della tradizione ligure, toscana e sarda. Solitamente, si preparano con le bietole o gli spinaci, cotti nella salsa di pomodoro. Esiste però una variante, in bianco, in cui si aggiungono uvetta e pinoli. Per dare più sapore, si possono sciogliere anche delle acciughe nell’olio oppure si possono mettere dei funghi secchi. Il termine zimino, che dà proprio il nome alla ricetta, è un tipo di preparazione a base di verdure a foglia larga e condimenti vari, da abbinare a pesce, carne e legumi.

Ingredienti per 4 persone

  • 60
  • 194 cal x 100g
  • bassa

Preparazione Seppie in zimino in bianco

  1. In una padella, scaldate l’olio, fate rosolare lo scalogno tritato finemente e aggiungete le acciughe.

  2. Lavate le seppie, eliminate eventuali residui e staccate i tentacoli. Tagliate il corpo a listarelle sottili e fate lo stesso con i tentacoli. Aggiungete tutto nella padella e fate insaporire per 10 minuti. Versate il vino e fate sfumare.

  3. Unite le bietole, pulite e tagliate gossolanamente, e fatele appassire, utilizzando un coperchio. Mescolate e lasciate cuocere 40 minuti. Poi, 15 minuti prima della fine della cottura, aggiungete i pinoli tostati e l’uvetta, precedentemente ammollata e ben strizzata, poi regolate di sale e pepe. A cottura ultimata, spegnete il fuoco e lasciate riposare qualche minuto. Servite con del pane tostato.

Quali sono le varianti regionali della cottura in zimino?

In Liguria, lo zimino o inzimino è utilizzato per insaporire ceci, seppie, baccalà e trippa. In Toscana, si prepara con le seppie ma anche con l’anguilla, lo stoccafisso e i fagioli. In Sardegna, invece, si utilizza per le frattaglie e piccoli pesci. Nella provincia di Sassari tuttavia il termine zimino ha un alto significato cioè quello di frattaglie cotte alla brace.

Variante Seppie in zimino in bianco

Se volete provare altre ricette con le seppie, ecco qualche idea: