Home Ricette Antipasti Antipasti di carne Sfogliata alla carne e funghi

Sfogliata alla carne e funghi

La ricetta della sfogliata alla carne: ideale per portare in tavola una torta salata diversa dal solito, si adatta alla cena in famiglia ma anche ai buffet

di Roberta Favazzo

La sfogliata alla carne è un secondo piatto diverso dal solito, una torta salata che ricorda il famoso burek. Ripiena di carne di manzo macinata e funghi, viene cosparsa con semi di sesamo che in forno assumono un colore dorato e sprigionano un aroma super piacevole. Ottima sia come antipasto che come secondo, si presta anche ai buffet, alle cene in piedi e alle gite fuori porta. Ecco come si prepara e cosa serve per farlo.

Ingredienti per 6 persone

  • Preparazione 50 min
  • Calorie 230 Kcal x 100g
  • Difficoltà bassa

Preparazione Sfogliata alla carne

  1. Preparate i funghi facendoli cuocere in un tegame con olio e aglio. Regolate di sale e pepe e insaporite con il prezzemolo fino a completa cottura. Eliminate l’aglio. In una casseruola a parte fate soffriggere la cipolla, quindi unite la carne e fatela cuocere bene. Regolate di sale e pepe, aggiungete la paprika e spegnete la fiamma. Unite i funghi e mescolate.

  2. Stendete la pasta sfoglia su un piano a tagliatela a metà per il lungo. Accostate le due strisce e farcitele con la carne e i funghi.

  3. Chiudetele su loro stesse per ottenere dei cilindri ripieni e adagiateli in una teglia rivestita di carta forno in maniera concentrica partendo dal centro e con la parte della chiusura che tocca il fondo della teglia. Posizionati i due cilindri e ottenuta una chiocciola.

  4. Spennellate sopra il burro fuso e cospargete con il sesamo. Fate cuocere in forno caldo, a 180 °C, per circa 30 minuti.

Sfogliata alla carne, varianti

Questo rotolo di sfoglia con carne macinata si presta a diverse aggiunte o sostituzioni. Innanzitutto, oltre che con la pasta sfoglia si può realizzare con la pasta fillo. Inoltre, al ripieno si possono aggiungere diversi formaggi, ad iniziare dalla mozzarella o da altro formaggio fresco e filante. La pasta sfoglia ripiena di carne macinata e formaggio piace molto anche ai bambini, e può rappresentare, di tanto in tanto, una proposta per la loro cena. Altrimenti provate la pasta sfoglia con carne macinata e patate, un successone.

Sfogliata alla carne, conservazione

È meglio consumare la sfogliata di carne fresca subito dopo la cottura. Ma, se dovesse avanzare, la si può sempre trasferire in frigorifero per un massimo di 3 giorni posta all’interno di un contenitore ermetico. Si può anche congelare, sempre dentro un contenitore ermetico per un massimo di 2 mesi. Potete preventivamente avvolgerla con della pellicola trasparente per alimenti prima di porla nel contenitore.

Variante Sfogliata alla carne

Una variante del piatto è la sfogliata con carne macinata e ricotta, che risulta cremosa e più delicata. Se vi piacciono le torte salate eccone qualche esempio: