Home Ricette Primi piatti Sformato di crespelle, la crosticina è irresistibile

Sformato di crespelle, la crosticina è irresistibile

Provate il nostro sformato di crespelle, da realizzare in poche semplici mosse per un risultato croccante squisito.

Ingredienti per 4 persone

  • 30
  • 280 cal x 100g
  • bassa
di Jacopo Ricci

Lo sformato di crespelle è un piatto ideale per la domenica. Non ci vuole molto tempo per prepararlo, ma un po’ di manualità è richiesta. La base della ricetta sono le crespelle, o se preferite chiamarle alla francese crêpes, sono delle frittelle morbide, non croccanti che vengono utilizzate sia per preparazioni dolci che salate come nel nostro caso. Le crespelle sono parenti strette dei pancake, il tradizionale dolce per la colazione americana. Il ripieno è costituito da prosciutto curdo ma potete sostituirlo con delle verdure tagliate molto finemente e grigliate, per trasformare questa ricetta in una versione adatta ai vegetariani. Il passaggio fondamentale per la riuscita del piatto è l’ultimo, utilizzare il grill in forno conferirà a queste crespelle un’irresistibile crosticina in superficie grazie anche al parmigiano.

Preparazione Sformato di crespelle

  1. Fate sciogliere in un pentolino 50 g burro, poi aggiungete la panna, il sale, il pepe la noce moscata e 150 g di parmigiano. Portate a bollore mescolando per evitare che possa attaccarsi.

  2. Preparate 10 crespelle mescolando la farina alle uova, il latte e 50 g di burro sciolto. Dopo aver fatto riposare l’impasto per mezz’ora cuocetelo poco alla volta in una padella antiaderente imburrata, portando a cottura le crêpes prima da un lato poi dall’altro. Una volta raffreddate stendetele una alla volta, farcitele con il prosciutto e arrotolatele.

  3. Sistemate le crêpes in verticale in un coppa pasta, dovrebbero entrare all’incirca 8 rotoli in ognuno.

  4. Copritele con la crema di panna preparata in precedenza, qualche fiocco di burro e una generosa manciata di parmigiano grattugiato. Infornate per 10 minuti con il grill che permetterà la formazione della crosticina.