Home Ricette Secondi piatti Secondi piatti di verdure Sformato di zucca e formaggio

Sformato di zucca e formaggio

Lo sformato di zucca e formaggio montasio è una ricetta di origine francese facile da realizzare: venite a scoprire come prepararlo.

di Martina Parenzan

Lo sformato di zucca è una ricetta adatta alla stagione autunnale, particolarmente indicata da servire come secondo piatto vegetariano. Si tratta di un composto a base di uova, besciamella, formaggio montasio e verdura che, una volta cotto con attenzione, si presenta gonfio e spumoso. Con pochi accorgimenti questo soufflé, preparazione tipica della cucina francese, risulta facile da realizzare: utilizzate una besciamella densa, montate a neve ferma gli albumi e incorporateli lentamente senza farli smontare, cuocete a bagnomaria ma non aprite il forno fino a cottura e servite subito, lo sformato di zucca tende a sgonfiarsi piuttosto velocemente. Per questa ricetta preferite una zucca matura: conferisce un tocco delicato ma allo stesso tempo gustoso. La zucca violina è la qualità migliore da usare per questo piatto: ha la polpa di un bel colore arancio e non risulta eccessivamente dolce. L’aggiunta del montasio, formaggio di origini friulane, arricchisce lo sformato di zucca dandogli un gusto leggermente aromatico.

Ingredienti per 4 persone

  • 60
  • 230 cal x 100g
  • bassa

Preparazione Sformato di zucca

  1. Affettate la polpa della zucca, disponetela su una teglia e ricopritela con carta da forno. Preparate un trito con la salvia e rosmarino, spolverizzate sulla zucca, salate, pepate e irrorate con un filo d’olio extravergine. Cuocete in forno a 220 °C per 15 minuti. Lasciate raffreddare e frullate molto finemente.

  2. step1
  3. Preparate la besciamella: fate sciogliere 40 g di burro in un pentolino, unite la farina setacciata e fate tostare per alcuni minuti mescolando. Unite a filo il latte, salate e lasciate cuocere la besciamella per quindici minuti a fuoco medio, mescolate finché la salsa non diventa densa. Togliete dal fuoco, unite la purea di zucca e il formaggio grattugiato grossolanamente amalgamate e lasciate intiepidire. Unite i tuorli delle uova leggermente sbattuti e incorporateli.

  4. step2
  5. A parte montate a neve ferma gli albumi e uniteli al composto con movimenti lenti dall’alto basso il basso per non smontarli. Imburrate bene degli stampi monoporzione e versate il composto fino a riempirli per tre quarti. Cuocete a bagnomaria in forno preriscaldato a 180 °C per 20 minuti.

  6. step3

Sfornate e servite subito.

Variante Sformato di zucca

Accompagnate questo piatto con radicchio rosso cotto al forno con olio extravergine e fior di sale.