Smile di patate

13 Marzo 2020

Ingredienti per 6 persone

Gli smile di patate sono un antipasto sfizioso particolarmente amato dai bambini. La preparazione è davvero molto semplice, l’unico passaggio che richiede maggior tempo è la cottura delle patate, ma potete ridurlo cuocendole al microonde: bucherellate le patate con una forchetta e mettetele in forno per pochi minuti. Regolate la farina e il pangrattato in base alla consistenza delle patate, se sono già abbastanza sode basterà aggiungerne pochi o anche per niente. Questa versione di smile di patate è molto semplice e cotta al forno, ma potete arricchire l’impasto aggiungendo uova, formaggio grattugiato o addirittura piccoli pezzetti di prosciutto. Se preferite, potete anche friggere le faccine in abbondante olio di semi, ma prestate attenzione a non metterne troppi in padella per evitare che si attacchino fra loro.

Preparazione Smile di patate

  1. Lavate la patate e mettetele a bollire intere in abbondante acqua fredda fin quando sono uniformemente cotte e morbide.
  2. Una volta cotte scolatele, succiatele e passatele con lo schiacciapatate o con la forchetta, in modo da ottenere una pasta senza pezzi interi.
  3. In una terrina mescolate le patate con un pizzico di sale, pepe macinato, la farina e il pangrattato.
  4. Stendete il composto su un piano e formate uno strato alto mezzo centimetro. Ricavate le faccine con l’aiuto di un coppapasta o una tazzina, per i fori degli occhi utilizzate una cannuccia e per la bocca formate un’incisione con un cucchiaino.
  5. Disponete gli smile su una piastra da forno ricoperta da carta forno, condite con un filo d’olio extravergine di oliva e infornate per 10 minuti.

Quando gli smile sono ben dorati sfornateli e servite accompagnati da salse.

I Video di Agrodolce: Pulire il pesce spatola