Sorbetto ai frutti di bosco: facilissima

4 Agosto 2021

Ingredienti

La ricetta del sorbetto ai frutti di bosco congelati è una chicca da provare in qualsiasi periodo dell’anno, ma a maggior ragione durante l’estate, quando i dolci freschi sono sempre graditi per combattere il caldo. Il sorbetto si prepara con soli tre ingredienti (escludendo la vaniglia, che comunque è opzionale) e risulta perfetto per le calde giornate estive. Si può mangiare da solo o abbinare a dessert al cucchiaio quali mousse o budini al cioccolato. Il sorbetto ai frutti di bosco surgelati è naturalmente vegano, povero di grassi, ricco delle vitamine della frutta e pronto a conquistarvi. Ecco la ricetta semplice.

Preparazione Sorbetto ai frutti di bosco

  1. Versate i frutti di bosco, lo zucchero e i semi del baccello di vaniglia in una casseruola e accendete la fiamma mantenendola bassa.
  2. Fate cuocere, mescolando, fino a quando lo zucchero non si sarà sciolto. Adesso alzate la fiamma e fate cuocere per 5 minuti, fino a quando il composto si sarà addensato. Fate raffreddare per 10 minuti, quindi trasferite in un contenitore di acciaio nel congelatore per circa 3 ore.
  3. A questo punto, mescolate bene il sorbetto per rompere i cristalli di ghiaccio, quindi rimettete in freezer a congelare per altre 2 ore. Trascorso questo tempo, versate il sorbetto in un robot da cucina insieme agli albumi e lavorate fino ad amalgamare il composto. Rimettete per l’ultima volta in freezer e attendete 4 ore prima di gustarlo.

Il sorbetto si conserva in freezer per qualche settimana. Al momento di servirlo, frullatelo qualche secondo per renderlo cremoso.

Variante Sorbetto ai frutti di bosco

In alternativa potete usare i soli lamponi, i mirtilli o optare per frutti di bosco freschi: i tempi di cottura si ridurranno di qualche minuto.