Home Ricette Dolci Sorbetto ai frutti rossi: romantico

Sorbetto ai frutti rossi: romantico

Il sorbetto ai frutti rossi è un dessert veloce e goloso perfetto da condividere con la vostra dolce metà: ecco la versione vegana.

di Irene Cirillo

Il sorbetto ai frutti rossi è un dessert romantico e veloce da preparare per la cena di San Valentino o per ogni momento in cui ci si vuole regalare una dolce coccola. Questa ricetta è vegana, senza latte e contiene solamente frutta frullata e zucchero. Se non seguite articolari regimi alimentari e volete un sorbetto più cremoso, potete aggiungere poco albume alla preparazione, seguendo questa altra nostra ricetta. A seconda dei gusti potete utilizzare la frutta che preferite: in questa versione abbiamo abbinato anche le ciliegie ai frutti rossi misti, ma potete realizzare una versione con solo un tipo di frutta. La comodità di questa ricetta sta nel poter gustare il sorbetto anche appena fatto, senza aspettare il tempo di congelamento: in questo caso avrete una consistenza molto cremosa da gustare al cucchiaio.

Ingredienti per 4 persone

  • 15
  • 120 cal x 100g
  • molto bassa

Preparazione Sorbetto ai frutti rossi

  1. Sciacquate velocemente sotto acqua fredda la frutta congelata e mettetela tutta nel bicchiere del frullatore, aggiungete le ciliegie e date una prima frullata per ridurre il tutto in pezzi non troppo fini.

  2. Aggiungete il succo di limone e lo zucchero e azionate il frullatore fino a ottenere una consistenza liscia e omogenea. Se il composto risulta troppo asciutto aggiungete poco per volta qualche cucchiaio di acqua fino ad ottenere una consistenza cremosa.

  3. Versate il composto in una vaschetta per alimenti, coprite e mettete a riposare in congelatore per almeno due ore.

Tirate fuori il sorbetto 10 minuti prima di servirlo in modo che risulti cremoso e gustate.