Home Ricette Dolci Dolci al Cucchiaio Sorbetto al mandarino con gelatiera

Sorbetto al mandarino con gelatiera

Il sorbetto al mandarino è un dolce al cucchiaio che si serve a fine pasto, per realizzarlo utilizzate mandarini non trattati: ecco la ricetta.

di Pietro Raucci

Il sorbetto al mandarino è un dolce da servire a fine pasto. Per realizzarlo occorrono mandarini non trattati che uniscano una polpa dall’aroma balsamico tipico di molti agrumi a un succo abbondante e dolce. Per un sorbetto al mandarino leggermente più acidulo potete mescolare il succo di mandarino con quello di una arancia amara o di un limone. Questo frutto originario della Cina è molto utilizzato in pasticceria, utilizzate le scorze per realizzare un liquore, la polpa per confezionare questo sorbetto al mandarino.

Ingredienti per 8 persone

  • 60
  • 140 cal x 100g
  • media

Preparazione Sorbetto al mandarino

  1. In una casseruola unite lo zucchero, il glucosio e l'acqua. Mescolate continuamente e portate a bollore a fuoco dolce. Togliete dal fuoco e fate raffreddare completamente.

  2. Unite il succo di mandarini filtrato allo sciroppo freddo, mescolate e fate riposare per una notte in frigo. Versatelo il succo freddo nel cestello della macchina del gelato. Lavoratelo per 30 - 40 minuti. Il composto deve risultare arioso e spumoso. Servite subito.

Inviate le vostre ricette a: redazione@agrodolce.it