Spaghetti all’ischitana: con melanzane e acciughe

21 Maggio 2021

Ingredienti per 4 persone

Gli spaghetti all’ischitana sono uno dei tanti piatti tipici provenienti dall’isola campana. Un primo semplice e ricco, elogio della cucina mediterranea. Un sugo con elementi sapidi, bilanciati dalla dolcezza dell’uvetta e della frutta secca. Contrariamente a quanto si possa pensare, molte delle ricette provenienti da Ischia sono di tradizione contadina più che ricette di pesce. Orti, filari, frutteti e allevamento di conigli da fossa al posto di barche, reti e pesca. Utilizzate una melanzana di medie dimensioni, dolce e polposa. Potete usare una nera o striata in base a quello che trovate al mercato. Le acciughe sotto sale, previste nella ricetta, possono essere sostituite con acciughe sott’olio, regolando il sale oppure con poche gocce di colatura di alici. Aggiungete poca per volta per bilanciare il piatto. I pomodori sono la chiave per un sugo avvolgente, per questo è meglio utilizzare pomodori maturi e succosi, sbollentateli per qualche istante e privateli della buccia. In questo modo il sugo sarà più vellutato. Utilizzate degli spaghetti trafilati al bronzo per un primo piatto in cui il sugo avvolga perfettamente la pasta. Servite caldissimi.

Preparazione Spaghetti all'ischitana

  1. Fate rosolare l’aglio tritato nell’olio. Unite le acciughe dissalate e fatele sciogliere. Aggiungete la melanzana a cubetti e lasciate insaporire. Regolate di sale e pepe.
  2. Appena le melanzane risulteranno appassite, aggiungete le mandorle tritate e i peperoncini, quindi lasciate cuocere per 15 minuti. Nel frattempo sbollentate i pomodorini per 1 minuto e privateli della pelle poi tagliateli a dadini e uniteli al sugo. Mescolate e lasciate cuocere per 10 minuti.
  3. Unite l’uvetta fatta rinvenire in acqua tiepida, e le olive tritate. Fate insaporire 5 minuti. Cuocete la pasta in acqua bollente salata e fatela saltare nel sugo aggiungendo alla fine 2 cucchiai di parmigiano grattugiato e qualche cucchiaio di acqua di cottura della pasta.