Spaghetti con acciughe e pangrattato al bimby

1 Febbraio 2020

Ingredienti per 2 persone

Preparazione Spaghetti con acciughe e pangrattato al bimby

  1. Mettete all’interno del boccale lo spicchio di aglio, i pinoli, il peperoncino rosso e le foglie di prezzemolo; tritate 5 secondi Vel 5.
  2. Riportate il trito sul fondo del boccale con la spatola, unite le acciughe sottolio a pezzi e l’olio extravergine di oliva; rosolate 3 minuti 100°C Vel 1.
  3. Aggiungete la passata di pomodoro e regolate di sale, se necessario; cuocete 5 minuti 100°C  Vel 1.
  4. Cuocete gli spaghetti in una pentola con abbondante acqua salata, scolateli al dente e tenete da parte un poco di acqua di cottura. Trasferite gli spaghetti in una padella.
  5. Versate il condimento sulla pasta, aggiungete qualche mestolo di acqua di cottura, mescolate e fate insaporire a fiamma media.
  6. Cospargete gli spaghetti con il pangrattato, mescolate e fateli tostare brevemente. Mettete la pasta nei piatti, decorate con prezzemolo e serviate.

Variante Spaghetti con acciughe e pangrattato al bimby

Per variare il sapore del piatto in base ai nostri gusti, potete aggiungere, insieme alle acciughe, un cucchiaio di capperi dissalati. Al posto delle acciughe sottolio potete utilizzare le acciughe sotto sale. Inoltre, potete sostituire la passata di pomodoro con qualche pomodorino tagliato a metà.

I Video di Agrodolce: Gnocchi alla romana