Spaghetti con pomodorini e tofu grigliato al bimby

15 Gennaio 2020

Ingredienti per 4 persone

Preparazione Spaghetti con pomodorini e tofu grigliato al bimby

  1. Mettete il prezzemolo nel boccale e tritate 6 secondi Vel 5. Aggiungete l’aglio, l’olio e rosolate 3 minuti 100°C Vel 1.
  2. Tagliate i pomodorini a pezzi, aggiungeteli nel boccale e regolate di sale; cuocete 5 minuti 100°C Antiorario Vel Soft. Trascorso questo tempo, togliete il condimento dal boccale e mettetelo da parte in un recipiente capiente.
  3. Senza lavare il boccale, versate all’interno l’acqua e portate a bollore 12 minuti 100°C Vel 1.
  4. Aggiungete gli spaghetti attraverso il foro del coperchio, accompagnandoli delicatamente con la mano. Dal momento in cui gli spaghetti sono scesi completamente all’interno del boccale, cuocete per il tempo indicato sulla confezione 100°C Antiorario Vel Soft.
  5. Nel frattempo, tagliate il tofu in tanti quadrati e fateli grigliare in una padella antiaderente con un filo di olio.
  6. Finita la cottura della pasta, scolatela e mettetela nel recipiente con il condimento di pomodorini. Mescolate, aggiungete il tofu grigliato, cospargete con il pepe e servite.

Variante Spaghetti con pomodorini e tofu grigliato al bimby

Possate variare la ricetta sostituendo il pepe con il peperoncino, se gradito. In questo caso, inserate il peperoncino nel boccale insieme ai pomodorini. Inoltre, possate aggiungere alla pasta due o tre cucchiai di pinoli tostati. Il tofu è un alimento ottenuto dalla soia, molto diffuso in estremo oriente, che possate trovare nei negozi di prodotti vegani o biologici. Per i non vegani, possate sostituire il tofu con la feta o con un altro formaggio semi-stagionato.

I Video di Agrodolce: Crostone con roast beef