Spaghetti puntarelle e alici fresche: primo piatto di mare

25 Ottobre 2020
di Anna Moroni

Ingredienti per 4 persone

Preparazione Spaghetti puntarelle e alici

  1. Pulite e sfilettate i pesci: staccate la testa delle alici e privatele delle interiora. Apritele fino a scoprire la lisca centrale che, a questo punto, potete facilmente eliminare. Infine, sciacquatele sotto l’acqua corrente (il getto non deve essere troppo violento, altrimenti rischiate di spappolarle).
  2. In una padella antiaderente fate dorare l’aglio nell’olio extravergine d’oliva con il peperoncino fresco (potete usare, in alternativa, un pizzico di peperoncino secco).
  3. Unite le puntarelle lavate bene e un paio di filetti di alici. Lasciate insaporire 5 minuti.
  4. Tritate finemente il prezzemolo, unitelo al pangrattato e mescolate con un cucchiaio di olio. Passateci i filetti di alici e impanateli bene. Arrotolateli e fermateli con uno stuzzicadenti. Metteteli in forno a 180°C per cinque minuti.
  5. Nel frattempo, fate cuocere gli spaghetti in abbondante acqua salata. Scolateli al dente e terminate la cottura in padella con il sugo di puntarelle.
  6. Dopo aver fatto insaporire per bene gli spaghetti nella padella con il condimento di puntarelle, impiattateli con le alici arrotolate, dopo averle private dello stuzzicadenti.
I Video di Agrodolce: Calamarata di terra