Spaghetti quadrati con sardelle: primo piatto veloce

23 Gennaio 2019

Ingredienti per 4 persone

Gli spaghetti quadrati con sardelle sono un primo piatto semplice da preparare e molto gustoso. Gli spaghetti quadrati raccolgono perfettamente il condimento con cui vengono conditi e aggiungono un tocco rustico ad una ricetta davvero ghiotta. La pasta viene condita con un pesto di pomodori secchi, pecorino, origano e poco aglio. A questo condimento vengono poi aggiunte le sardine, precedentemente infarinate e fritte nell’olio di arachidi. Le sardine, conosciute anche con l’appellativo di sarde o sardelle, sono un pesce dalla carne tenera e dal sapore gustoso, molto diffuso nel mar Mediterraneo. Contengono niacina, vitamina A e D, fosforo, potassio, ferro e iodio. Servite i vostri spaghetti quadrati con sardelle caldi e accompagnateli con un calice di vino bianco: i vostri ospiti ne rimarranno estasiati e piacevolmente colpiti.

Preparazione Spaghetti quadrati con sardelle

  1. spaghetti-quadrati-con-sardelle-2Mettete a lessare l'acqua per la pasta, poi salatela e, quando bolle, buttate gli spaghetti. Intanto frullate i pomodorini con l'olio e le mandorle, con l'aglio e un goccio di acqua. Unite anche il formaggio e parte dell'acqua di cottura della pasta per avere una crema fluida.
  2. spaghetti-quadrati-con-sardelle-3Infarinate le sardine e friggetele in olio alto bollente, fino a che non sono dorate e croccanti. Condite gli spaghetti con il pesto e le sardine, poi aggiustate di sale e condite con l'origano. Servite caldissimi.