Home Ricette Pasta Spaghetti di soia con maiale

Spaghetti di soia con maiale

Gli spaghetti di soia con maiale sono un primo piatto tradizionale della cucina cinese. Scopri come cucinare questa specialità orientale.

di Maricruz Avalos Flores

Gli spaghetti di soia con maiale sono un primo piatto tipico della cucina cinese di Sichuan, una provincia situata nella zona sud occidentale del paese. Ingrediente fondamentale della tradizione culinaria cinese, gli spaghetti sono confezionati artigianalmente tirando e ripiegando più volte l’impasto, senza tagliarlo, fin quando non diventa molto sottile e lungo e non raggiunge la caratteristica forma degli spaghetti cinesi. Questo formato di pasta può essere di riso, grano o soia come quello utilizzato per la preparazione della nostra ricetta. Gli ingredienti per condirli sono vari e comprendono sia carni, sia verdure. Per cucinarli occorre pochissimo tempo: gli spaghetti di soia, essendo sottilissimi, cuociono in pochi minuti.

Ingredienti per 4 persone

  • 30
  • 300 cal x 100g
  • bassa

Preparazione

  1. Ammollate gli spaghetti in abbondante acqua a temperatura ambiente. Contemporaneamente versate i funghi secchi in una ciotola e ricopriteli con acqua calda per farli rinvenire. Lasciateli in ammollo mentre preparate gli altri ingredienti.

  2. I funghi Mu Ehr
  3. Tagliate l'arista di maiale a fettine molto sottili e poi a strisce. Mettetela in una ciotola insieme allo zenzero grattugiato, la salsa di soia e il vino di riso. Mescolate per bene e lasciate riposare per qualche minuto.

  4. Il maiale messo a marinare
  5. Tagliate i cipollotti  a julienne. Dividete a metà i peperoncini, togliete la vena centrale, i semi e tagliateli a striscioline. Riscaldate 2 cucchiai di olio di arachidi in un wok, scolate la carne - non buttate la marinatura che occorre in seguito - saltatela nel wok per 4 minuti, toglietela e tenetela da parte in un piatto.

  6. Gli ortaggi tagliati
  7. Aggiungete un cucchiaio di olio nel wok, saltate i cipollotti e il peperoncino per qualche secondo, e unite i funghi strizzati dell'acqua in eccesso. Saltate per 30-40 secondi e aggiungete di nuovo la carne insieme al succo della marinatura. Togliete gli spaghetti dall'ammollo, strizzateli e versateli nel wok; mescolate e saltate il tutto per 2 minuti a fuoco alto.