Spezzatino di pollo con peperoni e patate: cremoso ed economico

2 Ottobre 2019

Ingredienti per 4 persone

Lo spezzatino di pollo con peperoni e patate è un piatto completo e soddisfacente da portare in tavola. Una ricetta facile da realizzare che garantisce un risultato invitante e cremoso, da consumare senza sensi di colpa grazie ad un apporto calorico contenuto. La parte del pollo impiegata infatti è il petto, ricco di proteine e povero di grassi, che viene brevemente rosolato in padella con le verdure per poi essere cotto in umido, senza un grande impiego di olio. Preparare lo spezzatino di pollo con peperoni e patate richiede un impegno minimo in cucina a fronte di un risultato scenografico adatto ad un pasto quotidiano, ma anche alla tavola della domenica; si realizza con ingredienti semplici ed economici che ne fanno un piatto alla portata di tutte le tasche. Provate anche lo spezzatino di pollo nella versione in bianco con piselli e patate.

Preparazione Spezzatino di pollo con peperoni e patate

  1. Lavate, mondate e tagliate i peperoni a pezzi non troppo piccoli; pelate le patate e tagliatele a cubetti regolari e della stessa dimensione dei peperoni.
  2. Trasferite il petto di pollo su un tagliere rivestito di carta forno, rimuovete eventuali scarti come ossicini e grasso e tagliatelo a cubetti.
  3. Mondate uno spicchio di aglio, schiacciatelo con il palmo della mano e fatelo rosolare con un po’ di olio extravergine di oliva in una padella antiaderente.
  4. Aggiungete le verdure e lasciatele rosolare su fuoco vivace girandole di tanto in tanto. Aggiungete anche il pollo e fatelo dorare sempre mescolando. Quindi salate, pepate e aggiungete circa 300 ml di acqua. Portate a bollore, aggiungete il concentrato di pomodoro, una manciata di origano e mescolate. Abbassate il fuoco e coprite con il coperchio. Lasciate cuocere per 15-20 minuti fin quando il fondo di cottura risulta ristretto e cremoso.

Ultimate con un giro di olio extravergine di oliva a crudo e servite ben caldo.