Spezzatino in bianco con cipolle: saporito per l’autunno

27 Settembre 2019

Ingredienti per 4 persone

Lo spezzatino in bianco con cipolle è un secondo piatto molto semplice da fare, ricco e saporito. Per prepararlo occorrono pochi e semplici ingredienti: carne di manzo, cipolle bionde e aromi. La nostra versione è in bianco, non abbiamo aggiunto infatti pomodoro, ma questa ricetta si presta a molte varianti: potete aggiungere allo spezzatino altre erbe aromatiche, pomodori pelati spezzettati, pomodorini freschi o un paio di cucchiai di concentrato di pomodoro. La preparazione dello spezzatino non richiede particolari abilità, ma occorre un po’ di tempo: fate cuocere lo spezzatino lentamente almeno due ore, affinché la carne risulti tenera e le cipolle cremose. Potete preparare questo spezzatino utilizzando la carne di vitello, in quel caso occorrerà un tempo minore per la cottura. Completate il piatto con patate al forno e verdure di stagione.

Preparazione Spezzatino in bianco con cipolle

  1. Pelate le cipolle e affettatele sottilmente. Trasferitele in una casseruola con 4 cucchiai di olio extravergine di oliva circa; salate leggermente, aggiungete l’alloro e il rosmarino tritati finemente. Fate cuocere a fuoco basso circa 10 minuti.
  2. Aggiungete la carne e fatela rosolare bene. Sfumate con il vino, lasciate evaporare l’alcool e aggiungete acqua calda poco alla volta. Cuocete lo spezzatino a fuoco basso, con il coperchio, aggiungendo ulteriore acqua calda all’occorrenza. Proseguite la cottura per circa 2 ore o finché la carne è tenera. Togliete il coperchio durante gli ultimi minuti di cottura.

Quando la carne è cotta e il fondo si è ristretto, servite caldo.

Variante Spezzatino in bianco con cipolle

Per un risultato più tenero, potete utilizzare anche carne di vitello.