Home Ricette Antipasti Spiedini con cocco e curry al barbecue, finger food

Spiedini con cocco e curry al barbecue, finger food

Gli spiedini con cocco e curry al barbecue sono un finger food perfetto sia per un aperitivo tra amici che come antipasto per una cena più elegante.

di community di Agrodolce

Gli spiedini con cocco e curry al barbecue sono un finger food perfetto sia per un aperitivo tra amici che come antipasto per una cena più elegante. Per questa preparazione vengono utilizzati entrambi i metodi di cottura. Nella cottura diretta l’alimento da cuocere viene posizionato sulla parte di griglia che si trova direttamente sopra la fiamma, questo rende la cottura più rapida. Al contrario, nella cottura indiretta, il cibo viene messo lontano dalla fiamma e si ha una cottura più lenta. Servite i vostri spiedini con cocco e curry insieme al vostro drink preferito e il successo sarà assicurato.

Ingredienti per 6 persone

  • 40
  • 200 cal x 100g
  • media

Preparazione Spiedini con cocco e curry al barbecue

  1. Lavate i calamari e il filetto di merluzzo sotto l’acqua corrente fredda. Eliminate l’acqua in eccesso e appoggiate i calamari su una spianatoia. Puliteli e tritateli a coltello. Sgusciate i gamberi e metteteli in una ciotola. Conditeli con un filo di olio extravergine di oliva e due fili di erba cipollina tritati. Lasciate insaporire. Appoggiate il merluzzo sulla spianatoia e tagliatelo a cubetti. Mettete i calamari in una leccarda. In un’altra sistemate una parte dei gamberi tritati e lasciate interi gli altri. In una terza leccarda usa e getta, mettete  il filetto di merluzzo tagliato a pezzi. Versate un filo d’olio in ogni leccarda. Regolate di sale e macinate un po’ di pepe nero.

  2. spiedini-alla-nettuno-con-salsa-al-cocco-e-curry-a1979-2

  3. Preriscaldate il barbecue a calore medio e, dopo una decina di minuti, spazzolate la griglia di cottura con l’apposita spazzola. Predisponete una cottura indiretta, se possibile sul piano alto del barbecue, e chiudete il coperchio. Non occorre mescolare. Per i calamari e il merluzzo calcolate circa 15 minuti di cottura. Per i gamberi sono sufficienti 5 minuti.

  4. spiedini-alla-nettuno-con-salsa-al-cocco-e-curry-a1979-3

  5. Mettete in una ciotola i calamari, il merluzzo e i gamberi cotti. Conservate il sugo di cottura che sarà rimasto sul fondo delle leccarde. Aggiungete l’erba cipollina tritata.

  6. spiedini-alla-nettuno-con-salsa-al-cocco-e-curry-a1979-4

  7. Con il frullatore a immersione, frullate il composto e aggiungetevi il succo di cottura dei pesci, le foglie di basilico spezzettate con le mani e l’aglio tritato finemente. Aggiungete la salsa di soia e l’uovo. Mescolate delicatamente il composto.

  8. spiedini-alla-nettuno-con-salsa-al-cocco-e-curry-a1979-5

  9. Formate ora gli spiedini. Con un po’ dell’impasto, date la forma di una polpetta. Ponete i semi di sesamo all’interno di una leccarda e rotolateci sopra la polpetta di pesce, per farli aderire bene su tutta la superficie.

  10. spiedini-alla-nettuno-con-salsa-al-cocco-e-curry-a1979-6

  11. Infilate una polpettina di pesce su ogni spiedino di legno, fino ad esaurimento degli ingredienti. Appoggiate gli spiedini su un foglio di carta forno.

  12. spiedini-alla-nettuno-con-salsa-al-cocco-e-curry-a1979-7

  13. Cuocete gli spiedini sul barbecue a calore medio (150°C) con cottura diretta per circa 10 minuti. Girateli con molta delicatezza a metà cottura.

  14. spiedini-alla-nettuno-con-salsa-al-cocco-e-curry-a1979-8

  15. Preparate la salsa di cocco al curry. In un tegamino, versate un filo di olio extravergine di oliva.

  16. spiedini-alla-nettuno-con-salsa-al-cocco-e-curry-a1979-9

  17. Preparate un fondo aggiungendo lo scalogno tritato. Aggiungete il latte di cocco, la panna, sale e pepe e mescolate.

  18. spiedini-alla-nettuno-con-salsa-al-cocco-e-curry-a1979-10

  19. Aggiungete il curry e continuate a mescolare. Fate ridurre la salsa della metà e servitela calda con gli spiedini.

  20. spiedini-alla-nettuno-con-salsa-al-cocco-e-curry-a1979-11