Home Ricette Antipasti Spiedini di pesche, mozzarella e basilico

Spiedini di pesche, mozzarella e basilico

Gli spiedini di pesche, mozzarelline e basilico sono un antipasto finger food molto veloce da preparare. Scopri la nostra ricetta.

Ingredienti per 4 persone

  • 15
  • 170 cal x 100g
  • bassa
di Ileana Pavone

Gli spiedini di pesche, mozzarella e basilico sono un antipasto ideale da preparare nel periodo estivo. I nostri spiedini di pesche, mozzarelline e basilico sono perfetti da servire come antipasto in un pranzo informale o come finger food in un aperitivo all’aperto tra amici. Si preparano in pochissimo tempo e, per questo, vi consigliamo di realizzarli solo all’ultimo minuto. Scegliete delle pesche nettarine mature, ma sode: noi le abbiamo lasciate al naturale, ma potete grigliarle e condirle a piacere con un buon aceto balsamico. Se vi piacciono, potete scegliere le mozzarelline di bufala, ancor più saporite. La nostra ricetta è ideale anche per chi segue una dieta vegetariana, ma se volete optare per una versione più ricca, aggiungete in ogni spiedino un cubetto di prosciutto crudo o di speck.

Preparazione Spiedini di pesche, mozzarelline e basilico

  1. Lavate le pesche, dividetele in due parti, eliminate il nocciolo e tagliatele a fettine non troppo sottili.

  2. Preparate gli spiedini inserendo in ogni stecchino di legno 2 mozzarelline, 2 fette di pesca e una foglia di basilico; condite a piacere con un filo di olio, sale e pepe e servite.

Variante Spiedini di pesche, mozzarelline e basilico

Aggiungete in ogni spiedini una fetta di prosciutto crudo.