Spigola alla griglia

17 Aprile 2020

Ingredienti per 4 persone

La spigola alla griglia è un secondo piatto di pesce leggero molto apprezzato, perfetto per una cena in famiglia. La carne di spigola o branzino risulta molto delicata, ma saporita e si presta bene alle cotture semplici, come appunto la griglia oppure al forno. In questa versione abbiamo aromatizzato la carne con agrumi e alloro per renderla leggermente differente dal classico abbinamento a limone, aglio e prezzemolo. L’aggiunta dell’arancia e dell’alloro rende il piatto più saporito e sfizioso. Per accompagnare il pesce preparate verdure miste da grigliare oppure una teglia di patate e pomodori al forno. Affidatevi al vostro pescivendolo di fiducia per la scelta di un buon pesce, preferibilmente non di allevamento, e chiedetegli di pulirlo se non siete molto pratici nel farlo.

Preparazione Spigola alla griglia

  1. Pulite le spigole eliminando le interiora e lavatele bene sotto acqua corrente.
  2. Affettate l’arancia e i limoni, iniziate a farcire la pancia dei pesci con qualche foglia di alloro, uno spicchio d’aglio, due fette di limone e una di arancia, sale e pepe per ogni spigola.
  3. Fate prendere calore alla griglia o alla bistecchiera e posizionate le spigole a cuocere per circa 7 minuti per lato.

Quando le spigole sono ben cotte impiattate, condite con un filo di olio extravergine a crudo e servite.

I Video di Agrodolce: Virgin Caipiroska al pompelmo