Home Ricette Primi piatti Strangozzi al sugo: ricetta umbra

Strangozzi al sugo: ricetta umbra

Gli strangozzi al sugo sono un primo piatto della tradizione, realizzate la pasta in casa e accompagnatela con un buon pomodoro di stagione.

Ingredienti per 4 persone

  • 50
  • 320 cal x 100g
  • bassa
di Giuliana Manca

Gli strangozzi al sugo sono un piatto della cucina umbra. Questa pasta lunga ha sezione rettangolare, viene preparata con farina di grano tenero e semola acqua. Per preparare gli strangozzi la sfoglia viene stesa non troppo sottile e tagliata a strisce di circa 3/4 millimetri di larghezza e 30 cm di lunghezza. Sono chiamati anche, a seconda delle zone, stringozzi, strengozzi, strongozzi. L’aspetto è simile a quello dei tagliolini ma, a differenza di questi, sono più spessi e nell’impasto non prevede uova. Pare che il nome di questa pasta derivi dalla somiglianza singolare di questa con le stringhe delle scarpe. Possono essere conditi con tartufo nero di Norcia, salsiccia, funghi porcini, asparagi o con un sugo di pomodoro fresco. Realizzate una concassè di pomodori e insaporito con uno spicchio di aglio. Potete completare il piatto con una manciata di prezzemolo tritato.

Preparazione Strangozzi al sugo

  1. Setacciate su un piano la farina e 80 g di semola a fontana e create un incavo al centro.

  2. strangozzi-1
  3. Versate gradualmente l’acqua al centro e incorporate piano piano le farine.

  4. strangozzi-2
  5. Lavorate l’impasto fino a quando non ottenete un composto liscio, morbido e omogeneo. Fatelo riposare per 30 minuti coperto da un piatto fondo capovolto.

  6. strangozzi-3
  7. Stendete l’impasto con il mattarello fino a raggiungere uno spessore di circa 2 mm, avendo cura di spolverizzare il piano con abbondante semola. Arrotolate l’impasto partendo da due estremità e ricongiungendovi al centro.

  8. strangozzi-4
  9. Unite le due parti arrotolate e tagliate i vostri strangozzi con uno spessore di circa 3 mm.

  10. strangozzi-5
  11. Terminate di ritagliare e cospargete con altra semola.

  12. strangozzi-6
  13. Preparate ora il sugo di pomodoro. Incidete la buccia dei pomodori realizzando una croce, sbollentateli per qualche istante, passate i pomodori per qualche istante in acqua fredda: questo passaggio vi aiuta a eliminare la buccia facilmente.

  14. strangozzi-7
  15. Tagliate i pomodori a metà, eliminate i semi e tagliateli a pezzetti.

  16. strangozzi-8
  17. In una casseruola fate dorare lo spicchio d’aglio nell’olio, unite i pomodori, salate e portate a cottura. Aggiungete poca acqua se necessario. Lessate gli strangozzi in abbondante acqua bollente salata. Condite gli strangozzi con il sugo di pomodoro.

  18. strangozzi-9
Completate con una manciata di prezzemolo tritato.

Variante Strangozzi al sugo

Potete aggiungere nel sugo del peperoncino fresco.