Sushi di zucchine, sfizioso finger food

6 Luglio 2021

Ingredienti per 4 persone

Il sushi di zucchine è una preparazione facile e leggera, molto colorata, perfetta per gli aperitivi o le cene d’estate. Si tratta di una variante nostrana della classica ricetta orientale in cui l’alga nori esterna è sostituita da sottili fette di zucchine grigliate, mentre il ripieno è costituito oltre che dal classico riso, da bocconcini di tonno o da soffici fette di mortadella. Ma spazio alla fantasia: voi potete utilizzare le farciture di carne, di pesce o vegetali che amate di più. Completate il vostro sushi di zucchine con una dadolata o bastoncini di verdure crude, come i cipollotti e i peperoni che abbiamo usato noi: aggiungerete un tocco di colore e di freschezza.

Preparazione Sushi di zucchine

  1. Lavate, pulite e affettate le zucchine nel senso della lunghezza in modo da ottenere fette regolari spesse 3-4 mm.
  2. Grigliatele su entrambi i lati sul fondo ben caldo di un grill antiaderente. Levate e tenete da parte.
  3. Sciacquate il riso sotto l’acqua fresca corrente, scolatelo e trasferitelo a freddo in un pentolino con 200 g di acqua. Portate a bollore, abbassate il fuoco, incoperchiate e cuocete per 10 minuti per assorbimento, senza mescolare né togliere il coperchio. Spegnete e lasciate riposare 5 minuti.
  4. Sgranate il riso con un cucchiaio di legno, aggiungete lo zucchero e l’aceto, quindi mescolate bene. Poi sistemate un cucchiaio di riso nella prima parte di una fetta di zucchina grigliata, proseguite con un bocconcino di tonno e avvolgete la fetta formando un rotolino. Compattate i lati con le dita umide.
  5. Per la versione di carne, cospargete le zucchine con un velo di formaggio spalmabile, sistemate ½ fetta di mortadella ripiegata fino a diventare della larghezza della zucchina e procedete con un cucchiaio di riso. Infine arrotolate e formate il sushi.
  6. Sistemate man mano il sushi di zucchine nei piatti da portata. Raccogliete un po’ di formaggio spalmabile in una sacca da pasticcere e decorate formando dei ciuffi. Completate con bastoncini di cipollotto fresco e il peperone tagliato a dadini piccolissimi.

Servite.