Svizzera di azuki

7 Giugno 2020
di Community

Ingredienti per 6 persone

Preparazione Svizzera di azuki

  1. Lavate gli azuki con acqua corrente per due o tre volte e gettate l’acqua ogni volta. Poi lasciateli in ammollo per otto ore.
  2. Trascorso il tempo indicato, gettate l’acqua di ammollo e rimetteteli in pentola con acqua pulita, coprendoli con il doppio dell’acqua rispetto al loro peso. Fateli bollire.
  3. Dopo circa 45 minuti di cottura, spegnate la fiamma e scolate. Mettete i fagioli in una ciotola e salate.
  4. Sbucciate l’aglio, tagliatelo a pezzetti, poi tritatelo finemente  e unitelo ai fagioli cotti.
  5. Lavate e sbucciate le carote. Tagliatele a bastoncini e, poi, a cubetti. Riversateli nella ciotola. Se il composto è troppo duro, aggiungete un paio di cucchiai dell’acqua di cottura dei fagioli, in caso contrario incorporate una manciata di pangrattato.
  6. Condite il composto, aggiungendo il concentrato di pomodoro, una spolverizzata di sale e una di pepe.
  7. Insaporite con un pizzico di origano, un giro di olio e un po’ di paprika. Aggiungete una manciata di pangrattato e frullate il tutto con il minipimer.
  8. Preparate le svizzere. Prelevate una discreta quantità di composto dalla ciotola e passatela tra le dita. Lavoratela fino a formare un cilindro.
  9. Appiattate un po’ con i palmi delle mani il salsicciotto e, poi, modellatene i contorni con le dita.
  10. Man mano che avrete formato le svizzere, disponetele in un piatto e spolveratele con un pizzico di pepe.
  11. Mettete sulla fiamma una padella con un giro di olio e adagiate all’interno, con delicatezza, le svizzere. Lasciate cuocere a fiamma moderata.
  12. Dopo circa 5 minuti, rigiratele e fatele dorare anche sull’altro lato. Appena cotte, togloetele dalla padella, servendoci di una paletta e disponetele su un piatto da portata. Decorate con qualche carotina tagliata a bastoncino e servite.

Variante Svizzera di azuki

Potete cucinare le svizzere anche sulla bistecchiera, dopo averle lucidate bene con olio extravergine di oliva. Se preferite, potete sostituire le carote con le patate che, però, dovremo lessare prima di aggiungere nell’impasto.

I Video di Agrodolce: Purè di patate