Tagliata di manzo con asparagi e salsa al miele

22 Ottobre 2020
di Andrea Ribaldone

Ingredienti per 4 persone

La tagliata di manzo con asparagi e salsa al miele è un secondo piatto prelibato da portare in tavola per una cena speciale. Il diaframma di manzo è un taglio poco costoso (il prezzo si aggira intorno ai 5-6 euro al chilo) ma di gran gusto. Tuttavia non è facile trovarlo in vendita, perché poco usato, per cui dovrete richiederlo al vostro macellaio di fiducia. Molto elastico e, di conseguenza, molto croccante dopo la cottura, ha la particolarità di essere estremamente irrorato dal sangue, per cui è molto saporito. Il grasso presente tra le fibre e si scioglie in padella, ammorbidendo e insaporendo la carne.

 

Preparazione Tagliata di manzo con asparagi e salsa al miele

  1. In una padella ben calda mettete un goccio di olio extravergine e adagiateci su la carne. Tostatela velocemente lasciandola cuocere, come una normale bistecca, per circa tre minuti per lato.
  2. Nel frattempo preparate gli asparagi: eliminate la parte più dura del gambo, rompendolo con le mani, e pelateli con un pelapatate. Calate gli asparagi in acqua bollente salata per qualche minuto.
  3. Levate gli asparagi dal fuoco e metteteli in una bacinella con acqua fredda, volendo anche con qualche cubetto di ghiaccio in modo da bloccarne la cottura. Incideteli sul gambo e ripassateli in una padella con un filo d’olio.
  4. Prendete la carne, che avrà terminato la sua cottura in padella, e mettetela sulla griglia del forno (ventilato) a soli 50 gradi per circa 10 minuti. Posizionate la teglia del forno qualche livello più in basso, per raccogliere l’olio della carne.
  5. In una ciotolina versate un cucchiaio abbondante di miele, uno di olio di semi di sesamo, uno di aceto di vino rosso e uno di olio extravergine. Emulsionate il tutto fino a ottenere una salsa ben amalgamata, quindi spennellate la carne.
  6. Con un cannello (quello che si usa per la crema catalana) brucate la superficie per far caramellare il miele. Tagliate quindi la carne seguendo il verso delle fibre, per lasciarla morbida. Impiattate con gli asparagi e qualche goccia di salsa.
I Video di Agrodolce: Uovo in trippa