Tagliata di tonno al barbecue: con verdure crude

17 Ottobre 2018
di Community

Ingredienti per 4 persone

La tagliata di tonno al barbecue è un piatto leggero e semplice da realizzare, perfetto per il pranzo domenicale. Procuratevi tonno di buona qualità, fresco e che abbia carni sode ed elastiche. Per preparare questa ricetta scegliete la cottura diretta: questo metodo prevede che la fonte di calore sia posta direttamente sotto gli alimenti in modo che cuociano in breve tempo. I tranci di tonno vanno dunque posizionati sulla parte di griglia che si trova sopra la fiamma a una breve distanza. Nella ricetta il tonno viene proposto accompagnato con crudità di verdure ma, se lo preferite, potete accompagnarlo con patate al forno o al barbecue.

Preparazione Tagliata di tonno al barbecue

  1. Lavate bene il trancio di tonno sotto acqua fredda corrente. Asciugatelo con carta da cucina e ponetelo in una ciotola capiente. Condite il tonno con il sale grosso, 7-8 grani, massaggiando bene. Tagliate a julienne molto sottile tutte le verdure, prima le zucchine, quindi il finocchio e infine i peperoni, prima il rosso, poi il giallo. Mettete tutto in una ciotola e aggiungete una macinata di pepe, salsa di senape, 2 cucchiai di olio extravergine di oliva, ma niente sale. Mescolate bene. Preriscaldate il barbecue a calore medio e spazzolate bene la griglia di cottura.
  2. Ungete leggermente la griglia e appoggiate il trancio di tonno al centro. Procedete con una cottura diretta a calore piuttosto alto. Controllate il punto di cottura del trancio con i rebbi di una forchetta. Il tonno deve essere scottato all’esterno, con i caratteristici segnai della griglia ma all’interno deve risultare rosato. Lasciate un pezzo di pelle nel trancio che servirà come punto di riferimento per fare un taglio perfetto e far sì che il tonno non si sbricioli. Servite la tagliata di tonno con le crudità alla senape e decorate il piatto con il ribes rosso.