Home Ricette Primi piatti Tagliatelle con polpette di salsiccia: cotte in padella

Tagliatelle con polpette di salsiccia: cotte in padella

Le tagliatelle con polpette di salsiccia sono un primo piatto gustoso in cui la pasta viene cotta direttamente nel sugo.

Ingredienti per 4 persone

  • 20
  • 360 cal x 100g
  • bassa
di Genny Gallo

Le tagliatelle con polpettine di salsiccia sono un primo piatto super goloso che si prepara in attimo. Scegliete di realizzare la pasta a mano con la classica ricetta che prevede 100 g farina per ogni uovo. Altrimenti acquistatela già pronta sia fresca che secca. Per entrambe basteranno pochi minuti di cottura. Potete scegliere di tuffare la pasta nell’acqua bollente salata oppure seguire il nostro consiglio di cuocere la pasta direttamente nel sugo. Se usate questo piccolo accorgimento otterrete un primo cremoso e sorprendentemente saporito. Come salsicce potete adoperare la classica luganiga o preferite una salsiccia tagliata a coltello più rustica e saporita. Per il sugo scegliete datterini freschi o pomodori perini. Spolverizzate con origano e le tagliatelle con polpette sono pronte.

Preparazione Tagliatelle con polpettine di salsiccia

  1. Con l’impasto della luganiga formate tante piccole polpettine, grandi quanto una piccola noce.

  2. Passatele in padella insieme all’olio fino a che saranno dorate da tutti i lati e ben rosolate. Tagliate a metà i pomodorini e uniteli alla salsiccia. Unite i pomodori secchi tagliati a pezzetti e il latte.

  3. Portate sul fuoco e lasciate cuocere una decina di minuti, unendo se occorre qualche mestolo di acqua bollente. Unite la pasta fresca nella padella, e lasciate che cuocia, mescolando spesso. Aggiustate di sale e pepe, spolverizzate di origano fresco e servite.