Home Ricette Antipasti Tartare di spada con lime, capperi e germogli di senape

Tartare di spada con lime, capperi e germogli di senape

La Tartare di spada con lime, capperi e germogli di senape è un antipasto di pesce perfetto per stupire gli ospiti: ecco come si prepara.

di Natalia Cattelani

Ingredienti per 4 persone

  • 20
  • 240 cal x 100g
  • bassa

Preparazione Tartare di spada con lime, capperi e germogli di senape

  1. Tagliate al coltello il pesce spada, battendolo leggermente con la parte piatta del coltello. Tritate anche i capperi, lasciandone qualcuno intero per la decorazione, e uniteli al pesce.

  2. Spremete il succo di un lime, grattugiate anche la buccia e condite lo spada, aggiungendo anche un po’ di olio. Lasciate riposare almeno una mezz’oretta in frigorifero.

  3. Trascorso questo tempo, componete il piatto sistemando il pesce spada con l’aiuto di un cerchio coppa pasta, decorate con i germogli e un filo d’olio extravergine di oliva e accompagnate con insalata.