Tartellette al cioccolato e cremoso all’arancia

20 Ottobre 2020
di Guido Castagna

Ingredienti per 4 persone

Preparazione Tartellette al cioccolato e cremoso all’arancia

  1. In una planetaria (o anche in una ciotola), impastate bene il burro e lo zucchero, poi aggiungete 1 uovo e, infine, le farine, che andranno incorporate velocemente. Trasferite l’impasto su una spianatoia, lavoratelo giusto il tempo di renderlo omogeneo e avvolgetelo nella pellicola trasparente. Fatelo riposare un paio d’ore in frigo.
  2. Riprendete la frolla e stendatela con il mattarello su una spianatoia spolverata di farina di riso. Non dovrà essere troppo sottile. Ritagliate dei dischi con un coppa pasta e usateli per foderare gli stampini (in alternativa, potete realizzare un unico disco e foderare uno stampo tondo grande). Cuocete in forno a 170°C  per 12-15 minuti.
  3. Sciogliete il cioccolato fondente a bagnomaria, mettetelo in una ciotola e, con una frusta a mano, miscelatelo al latte a 200 g di panna, che verserete poco per volta. Incorporate poi 2 uova e mettete sul fondo delle tartellette la ganache (non deve arrivare al bordo). Rimettetele in forno.
  4. Mescolate la crema pasticcera alla colla di pesce sciolta. Aggiungete, sempre mescolando, il cioccolato bianco fuso a bagnomaria, e la panna liquida. Mettete la miscela in uno stampo tondo o in stampini circolari in silicone, grattugiate su la buccia d’arancia e tenete per tre ore in freezer.
  5. Trascorso il tempo, riprendete le tartellette, ormai fredde, sistemate su il cremoso bianco e decorate con spicchi di arancio pelati a vivo, riccioli di cioccolato e cioccolatini. Completate con una grattugiata di arancia.
I Video di Agrodolce: Polenta ripiena