Tartellette al salmone con aneto e limone di Sorrento al barbecue

31 Dicembre 2018
di Community

Ingredienti per 4 persone

Le tartellette al salmone con aneto e limone di Sorrento al barbecue sono un antipasto semplice e veloce da preparare, ideale da servire come finger food per un aperitivo tra amici o da inserire all’interno di un buffet. Il salmone è ricco di proteine, vitamine B6 e B12. È inoltre fonte di fosforo e selenio. Cuocete le vostre tartellette al salmone con metodo diretto: posizionatele sulla parte di griglia che si trova direttamente sopra la fiamma e servitele insieme al vostro drink preferito.

Preparazione Tartellette al salmone con aneto e limone di Sorrento al barbecue

  1. tartellette-al-salmone-con-aneto-e-limone-di-sorrento-a1958-1Lavate e asciugate bene il salmone e tritatelo a coltello. Ponetelo in una ciotola. Prendete il ciuffo di aneto e mondatelo. Tritate finemente e aggiungete al salmone. Grattugiatevi sopra la scorza di mezzo limone di Sorrento non trattato e aggiungete sale e pepe.
  2. tartellette-al-salmone-con-aneto-e-limone-di-sorrento-a1958-2Mescolate delicatamente il composto con un cucchiaio. Ponete un po’ del composto in ogni tartelletta, suddividendolo in quattro parti.
  3. tartellette-al-salmone-con-aneto-e-limone-di-sorrento-a1958-3Preriscaldate il barbecue a calore medio e spazzolate bene la griglia per eliminare residui di cotture precedenti. Mettete a cuocere le tartellette al centro della griglia con cottura diretta per 10 minuti a 180°C. Chiudete il coperchio.
  4. tartellette-al-salmone-con-aneto-e-limone-di-sorrento-a1958-4Togliete le tartellette dal barbecue e lasciatele intiepidire. Formate delle piccole quenelle con lo yogurt. Ponete sulle tartellette e decorate con fili di erba cipollina.