Home Ricette Antipasti Tartufini alle erbette e ai gamberetti, si fanno con il bimby

Tartufini alle erbette e ai gamberetti, si fanno con il bimby

I tartufini alle erbette e ai gamberetti sono un ottimo antipasto leggero e ricco di gusto, sono semplici da preparare con il bimby: seguite la ricetta.

Ingredienti per 8 persone

  • 25
  • 175 cal x 100g
  • bassa
di Community

Preparazione Tartufini alle erbette e ai gamberetti con il bimby

  1. Mettete nel boccale del bimby 10 foglie di basilico, 10 fili di erba cipollina e frullate 5 secondi Vel 5. Raccogliete sul fondo con la spatola, ripetete 5 secondi Vel 7 e tenete da parte.

  2. Versate nel boccale 500 g di acqua calda, sistemate 150 g di gamberetti sgusciati e decongelati nella campana del Varoma, cuocete 12 minuti Temp Varoma Vel 1 e tenete da parte a raffreddare.

  3. Inserite nel boccale pulito e asciutto 120 g di formaggio spalmabile, 100 g di robiola, 50 g di asiago, 40 g di Parmigiano Reggiano, un pizzico di sale, un pizzico di pepe e frullate 20 secondi Vel 7.

  4. Aggiungete 30 g di fecola di patate e amalgamate 20 secondi Vel 6. Dividete il composto di formaggi in due ciotole e tenete da parte. Inserite nel boccale senza lavarlo, i gamberetti e tritate 10 secondi Vel 5.

  5. Unite i gamberetti tritati a una metà del composto di formaggi e le erbette aromatiche nell'altra metà del composto di formaggi e mettete a riposare in frigorifero per un'ora.

  6. Formate con i due impasti delle piccole sfere di circa 3 cm e passate il composto con i gamberetti nei semi di sesamo e il composto con le erbette nei semi di papavero.

  7. Sistemate i tartufini in piccoli pirottini e rimetteteli in frigorifero ancora per 20 minuti.

Servite i tartufini freddi e con qualche foglia di basilico come decorazione.