Home Ricette Dolci Tartufini proteici, merenda perfetta per gli sportivi

Tartufini proteici, merenda perfetta per gli sportivi

I tartufi proteici sono la merenda perfetta per chi cerca un dolce con pochissimi grassi ma goloso al tempo stesso.

Ingredienti per 4 persone

  • 15
  • 120 cal x 100g
  • bassa
di Francesco Garbo

Questi tartufini proteici sono una merenda perfetta sia per uno sportivo in cerca di uno spuntino prima dell’allenamento, sia per chi voglia mangiare un dolce non eccessivamente calorico. Ci vuole poco tempo per realizzarli e non è necessaria la cottura. I tartufini proteici si realizzano semplicemente creando un impasto con lo yogurt, il cacao, i muesli e le noci.  Lo yogurt usato in questo caso è quello greco, più denso e nutriente rispetto al classico yogurt, ma soprattutto più ricco di proteine. Se amate il cacao amaro non ci sarà bisogno di dolcificare i tartufini, altrimenti potrete addolcirli con stevia, sciroppo d’acero o miele. La frutta secca e i muesli conferiranno croccantenza e il cioccolato donerà alla ricetta la parte più golosa. Una volta pronto l’impasto dei tartufini si lascia riposare e rassodare e si formano piccole sfere di 15 g circa l’una. Per un tocco di freschezza spolverizzate i tartufini con cocco grattugiato. Sono un sostituto home made alle barrette proteiche che si trovano in commercio e sono un ottimo spuntino dopo l’allenamento se abbinati a un frutto.

Preparazione Tartufini proteici

  1. Versate in una ciotola lo yogurt greco, il cacao e impastate fino a ottenere un composto ben omogeneo. Aggiungete poi il cioccolato sciolto a bagnomaria, le noci a pezzetti, il cocco e il muesli lasciandone da parte un cucchiaio per decorare i tartufi.

  2. Mettete l’impasto in freezer per mezz’ora cosi da dargli il tempo di rassodarsi e renderlo più lavorabile, formate quindi delle piccole sfere da 15 g l’una.

  3. Ricoprite le sfere con il muesli rimasto. Mettete in frigo i tartufi in un contenitore coperto e lasciali riposare per 3 ore.

Serviteli freddi.

Variante Tartufini proteici

Potete abbattere i tempi di riposo lasciate riposare i tartufini in freezer per 30 minuti prima di consumarli.