Home Ricette Secondi piatti Tempeh ai peperoni piccanti

Tempeh ai peperoni piccanti

Il Tempeh ai peperoni piccanti è un piatto perfetto per chi segue una dieta vegana e ama i sapori forti: ecco come si prepara.

di Agrodolce

Il tempeh ai peperoni piccanti è un secondo vegano ideale per chi ama i sapori forti. Il tempeh è un alimento equilibrato e completo. Il processo di fermentazione rende le proteine della soia più digeribili e assimilabili dall’organismo. È ricco di omega 3 e di sali minerali come calcio, potassio e fosforo.

Ingredienti per 4 persone

  • 40
  • 340 cal x 100g
  • bassa

Preparazione Tempeh ai peperoni piccanti

  1. Sbucciate l’aglio, tagliatelo a pezzetti, poi mettetelo ad appassire in una padella con un bel passaggio di olio.

  2. Tagliate il tempeh a fette dello spessore di due o tre centimetri, poi riducete le fette a cubetti. Riversateli nella padella.

  3. Lasciate tostare il tempeh, da solo nella padella, per una decina di minuti, tenendo la fiamma alta e girandolo spesso. Aggiungete un altro giro di olio extravergine di oliva.

  4. Lavate il peperone, tagliatelo a metà per il lungo, privatelo dei semi e del gambo. Tagliatelo prima a striscioline spesse un centimetro e, poi, suddividete le strisce in tre parti uguali. incorporatele al tempeh nella padella.

  5. Lavate il prezzemolo, asciugatelo e tritatelo finemente con il coltello. Aggiungetelo al tempeh e ai peperoni.

  6. Insaporite con una spolverata di peperoncino, aggiustate di sale e versate un altro giro di olio. Coprite la padella con un coperchio e lasciate cuocere per 20 minuti. Girate ogni tanto, con un cucchiaio, per evitare che il tempeh si attacchi alla padella.