Terrina di pesce con verza in agrodolce al bimby

15 Ottobre 2020

Ingredienti per 6 persone

Preparazione Terrina di pesce con verza in agrodolce

  1. Preparate la terrina di pesce: mettete nel boccale il prezzemolo e la cipolla e tritate 7 Secondi Vel 6. Raccogliete il trito con la spatola sul fondo del boccale.
  2. Aggiungete il merluzzo tagliato a pezzi, il tonno in scatola sgocciolato, le olive verdi snocciolate, i capperi dissalati e frullate 20 Secondi Vel 6.
  3. Unite 50 g di pangrattato, il grana grattugiato, le uova, aggiungete un pizzico di sale e una manciata di pepe e amalgamate 25 Secondi Vel 4.
  4. Oliate uno stampo rettangolare, cospargetelo con il pangrattato e mettete all’interno il composto di pesce.
  5. Cuocete la terrina di pesce nel forno già caldo a 180-200°C per circa 20 minuti.
  6. Preparate il contorno: mettete nel boccale pulito l’aglio intero, l’olio extravergine di oliva e rosolate 5 Minuti 100°C Vel 1. Eliminate, poi, l’aglio e unite la verza tagliata a pezzi, i pinoli, l’uvetta, aggiungete un pizzico di sale e una manciata di pepe e rosolate 3 Minuti 100°C Antiorario Vel 1.
  7. Aggiungete nel boccale il brodo vegetale e cuocete 25-30 Minuti 100°C Antiorario Vel 1.
  8. Una volta terminata la cottura, fate intiepidire la terrina di pesce, capovolgetela su un vassoio, contornatela con la verza in agrodolce cotta nel boccale e servite.
I Video di Agrodolce: Minestrone