Home Ricette Dolci Tette delle monache: una ricetta golosa

Tette delle monache: una ricetta golosa

Le tette delle monache sono dei dolci di Pan di Spagna farciti con la crema pasticcera: ecco come prepararle.

di Ileana Pavone

Le tette delle monache, chiamate anche sospiri, sono dei dolci appartenenti alla tradizione culinaria pugliese ma, seppur con una forma diversa, si trovano anche in Abruzzo. Prepararle non è difficile ma è necessario conoscere il mix africano: un semilavorato dolciario a base di amido e zucchero, ideale da utilizzare per basi a montata leggera. Per quanto riguarda il ripieno, a base di crema pasticcera, potete prepararlo in anticipo e conservarlo in frigorifero. Così, al momento del servizio potete riempire i dolcetti in pochi minuti e offrirli ai vostri ospiti.

Ingredienti per 6 persone

  • Preparazione 50 min
  • Tempo di riposo 40 min
  • Calorie 290 cal x 100g
  • Difficoltà media

Preparazione Tette delle monache

  1. Per prima cosa, preparate la crema pasticcera: in un pentolino, versate il latte con la scorza grattugiata di un limone e una bacca di vaniglia incisa con un coltello. Prima che il latte arrivi a ebollizione, spegnete il fuoco e lasciate riposare per circa 5 minuti. In un’altra casseruola, mettete i tuorli e lo zucchero semolato, lavorateli con una frusta e poi unite la farina e il latte caldo filtrato. Mettete la crema sul fuoco e fatela cuocere, mescolandola spesso per evitare la formazione di grumi, fino a quando sarà densa e liscia.

  2. Versatela in una ciotola e fatela raffreddare coprendola bene (è importante che non si crei la pellicina superficiale) con la pellicola trasparente. Quando la crema sarà fredda, aggiungete la panna montata e riponete il tutto in frigorifero per una ventina di minuti.

  3. Ora, preparate i dolci di pan di Spagna: in una ciotola capiente, rompete le uova, aggiungete lo zucchero a velo e il mix africano. Lavorate gli ingredienti con le fruste elettriche o la planetaria per circa 10 minuti o fino a quando otterrete un composto molto chiaro e ben montato. Trasferite il composto per le tette delle monache in un sac à poche e formate i dolci direttamente nei pirottini da muffin (di carta o alluminio). Quindi, fate cuocere nel forno ventilato preriscaldato a 180°C per circa 15 – 20 minuti.

  4. Fate raffreddare bene le tortine e poi farcitele con la crema pasticcera. Prima di servire, potete decorare a piacere con zucchero a velo.

Come rendere questi dolci ancora più gustosi?

Per un risultato ancora più gustoso, potete farcire le tette delle monache con una crema pasticcera al pistacchio o al cioccolato.

Variante Tette delle monache

Ecco altre ricette per preparare il pan di spagna: