Timballo di pasta in crosta: un trionfo di gusto

23 Dicembre 2020

Ingredienti per 6 persone

Il timballo di pasta in crosta di sfoglia è un primo piatto molto ricco e saporito, ideale da preparare in occasione delle feste natalizie o per un pranzo in famiglia. Il nostro timballo di pasta in crosta non necessita di grandi abilità in cucina, ma è molto scenografico: abbiamo preparato un sugo al pomodoro arricchito con le salsicce e lo abbiamo usato per condire la pasta, infine abbiamo aggiunto besciamella, mozzarella e parmigiano. Per preparare questa ricetta potete utilizzare sia la pasta sfoglia che la pasta brisèe. Potete decorare la superficie con dei semi di papavero e, per una versione vegetariana, potete omettere la salsiccia e realizzare un ragù di verdure o realizzare delle verdure invernali saltate in padella. Potete arricchire la besciamella con i formaggi che preferite per una versione in bianco, in questo caso però realizzate una besciamella fluida e abbondante per ottenere un primo piatto non secco. Se volete, potete preparare la ricetta in anticipo e cuocere il timballo di pasta in crosta di sfoglia poco prima del servizio: prima di tagliarlo aspettate circa 10 – 15 minuti e fate intiepidirlo fuori dallo stampo. Se usate uno stampo a cerniera con il cerchio apribile, otterrete un timballo più alto.

Preparazione Timballo di pasta in crosta

  1. Tritate finemente il sedano, la carota e la cipolla e trasferiteli in un’ampia padella con 3 – 4 cucchiai di olio e un pizzico di sale. Lasciate insaporire qualche minuto e aggiungete la salsiccia sbriciolata e privata del budello; fate cuocere qualche minuto.
  2. Aggiungete il pomodoro, regolate di sale e cuocete circa 20 – 25 minuti, o finché il sugo è ristretto; lasciatelo raffreddare.
  3. Cuocete la pasta in abbondante acqua bollente salata, scolatela al dente e trasferitela in una ciotola capiente. Aggiungete il sugo e mescolate.
  4. Aggiungete ora la besciamella, il parmigiano e la mozzarella tagliata a dadini.
  5. Rivestite con carta forno ( o imburrate ) una tortiera del diametro di circa 22 – 24 cm; adagiatevi una sfoglia di pasta sfoglia e fate fuoriuscire i bordi. Versate all’interno la pasta e ricoprite con la pasta sfoglia rimasta; sigillate accuratamente i bordi e decorate la superficie con della sfoglia ritagliata a forma di stella.
  6. Spennellate la superficie del timballo con il tuorlo e bucherellatela con i rebbi di una forchetta. Cuocete il timballo nel forno preriscaldato a 180°C circa 45 – 50 minuti, o fino a doratura
I Video di Agrodolce: Polpette di cous cous