Home Ricette Dolci Torta al cacao con strati di panna e fragole al bimby

Torta al cacao con strati di panna e fragole al bimby

Ingredienti per 8 persone

  • 70
  • 450 cal x 100g
  • bassa
di Agrodolce

Preparazione Torta al cacao con strati di panna e fragole al bimby

  1. Inserite nel boccale le uova e lo zucchero; lavorate 2 Minuti Vel 4. Unite il burro a pezzettini e lo yogurt; 50 Secondi Vel 6. Aggiungete la farina e il cacao; 30 Secondi Vel 5. Unite il lievito; 15 Secondi Vel 5.

  2. Imburrate e infarinate uno stampo tondo da 20 cm di diametro. Versate all’interno il composto e cuocete in forno già caldo a 170°C per circa 40 minuti. Quando è ben cotta, togliete la torta dal forno e mettetela da parte a raffreddare.

  3. Inserite la farfalla tra le lame e versate la panna nel boccale; montate a Vel 3-4 fino a quando vedete attraverso il foro del coperchio che la panna è montata.

  4. Trasferite la panna in una ciotola e conservatela momentaneamente in frigo. Tagliate le fragole a fette e mettetele da parte in una ciotola.

  5. Tagliate la torta al cacao in quattro dischi e farcite ogni strato con una parte di panna montata e con fette di fragola. Servate subito la torta o mettetela in frigo fino a poco prima di servire.

Variante Torta al cacao con strati di panna e fragole al bimby

Per verificare la cottura, inserite al centro della torta uno stuzzicadenti: se lo estraete asciutto, allora il dolce è ben cotto. Se invece estraete lo stuzzicadenti umido, lasciate cuocere la torta ancora per il tempo necessario. La panna, prima di essere montata, deve essere molto fredda.