Torta allo yogurt greco e frutti di bosco: leggera e gustosa

25 Luglio 2019

Ingredienti per 6 persone

La torta allo yogurt greco e frutti di bosco è un dolce perfetto per la colazione o la merenda, che si prepara in poco tempo utilizzando semplicemente una frusta elettrica e una ciotola. Nella versione che trovate qui, l’impasto è arricchito di frutti di bosco – more, mirtilli e lamponi – che durante la cottura diventano succosi e umidi, quasi come piccoli inserti di confettura. Potete sostituirli con la vostra frutta di stagione preferita, per esempio con cubetti di pesca, di ananas, di fragole, oppure gocce di cioccolato, purché ricordiate di infarinarli leggermente con della farina setacciata in modo da distribuirli nel dolce e non farli cadere sul fondo. La totale assenza di burro e olio, fanno della torta allo yogurt greco un dolce dall’apporto calorico contenuto rispetto ai dolci tradizionali, da poter consumare senza troppi sensi di colpa.

Preparazione Torta allo yogurt greco e frutti di bosco

  1. Rompete le uova in una ciotola insieme allo zucchero e montate con una frusta fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso.
  2. Aggiungete lo yogurt greco e continuate a montare per qualche minuto.
  3. Incorporate lo zest di limone e la farina setacciata insieme al lievito amalgamando con una spatola, eseguendo movimenti dal basso verso l’alto.
  4. Lavate e asciugate i frutti di bosco tamponandoli delicatamente con carta assorbente. Cospargeteli con poca farina setacciata, ricordando di tenerne da parte qualcuno per la superficie del dolce.
  5. Aggiungete la frutta infarinata all’impasto e mescolate delicatamente.
  6. Versate il composto in uno stampo da 20 centimetri di diametro precedentemente rivestito con carta forno. Decorate la superficie con i frutti di bosco rimasti e portate in forno statico preriscaldato a 170° C per circa 50 minuti (vale la prova stecchino).

Sfornate, fate intiepidire e sformate su una gratella. Lasciate raffreddare completamente prima di servire.