Home Ricette Dolci Torta cassata: dolcissima

Torta cassata: dolcissima

Realizzare una cassata facile e veloce è il sogno di tutti: ecco la ricetta che consente di portare in tavola il famoso dolce siciliano.

di Roberta Favazzo

La ricetta della torta cassata è la versione del dolce siciliano a prova di principianti. La vera cassata, infatti, richiede tempo e pazienza, cose delle quali non tutti dispongono. Ma chi non voglia rinunciare a una delle più grandi prelibatezze della pasticceria sicula può ricorrere a questa torta, che ne riproduce gli aspetti peculiari. Ovvero il pan di Spagna, la crema di ricotta (con i canditi) e la copertura di marzapane verde. La ricetta della cassata siciliana facile diventa così alla portata di tutti, non richiede ore passate in cucina e ci restituisce un risultato più che soddisfacente, alla vista così come al palato. Ricordiamo come nella preparazione della cassata, dei cannoli e della maggior parte dei dolci siciliani, il tipo di ricotta consigliato sia quella di pecora, più saporita e gustosa di quella di mucca.

Ingredienti per 8 persone

  • 60
  • 490 cal x 100g
  • media

Preparazione Torta cassata

  1. Iniziate dalla preparazione del pan di spagna: montate le uova e lo zucchero con lo sbattitore alla massima velocità per circa 10 minuti. Unite la farina setacciata incorporandola con un cucchiaio di legno con movimenti circolari dal basso verso l’alto per non fare smontare il composto. Trasferite in una teglia imburrata ed infarinata e fate cuocere a 170°C in forno caldo per circa 30 minuti.

  2. Nel frattempo, preparate la crema di ricotta: passate al setaccio quest’ultima, quindi unite lo zucchero a velo mescolando bene ed infine i canditi. Tenete da parte. Occupatevi della copertura: unite il colorante alimentare verde al marzapane, modellatelo ottenendo un disco e, dopo averlo posto tra due fogli di carta forno, stendetelo con un mattarello fino a renderlo sottile.

  3. Passate all’assemblaggio del dolce: tagliate il pan di spagna in due strati, farciteli con la crema di ricotta e posizionate il secondo disco di pan di spagna sulla farcia. Coprite l’intera superficie con il marzapane facendolo aderire bene al dolce e decorate a piacere con una rosa di marzapane.

Tenete in frigo la torta per un paio di ore (o meglio una notte intera) prima di gustarla.

Variante Torta cassata

Potete bagnare il pan di spagna con una bagna al liquore ed aggiungere delle gocce di cioccolato alla crema di ricotta.