Torta cicoria e salsiccia: per il pranzo all’aperto

24 Giugno 2020

Ingredienti per 4 persone

La torta cicoria e salsiccia è un secondo salato perfetto per un pranzo all’aperto o una cena veloce. Le torte salate sono un ottimo antipasto o un valido sostituto per il secondo. Si posso mangiare da sole o con affettati o insalate. Si prestano a moltissime varietà, sia nella base che nel ripieno. Nella torta salata cicoria e salsiccia la base è una pasta matta che racchiude un ripieno molto saporito. Ricoprire di pasta questo tipo di torte, molto ricche di verdure ma senza la presenza di materia grassa come un formaggio, è fondamentale, perché il guscio mantiene la giusta umidità del ripieno che altrimenti tenderebbe a seccarsi. Per un sapore ancora più particolare si può sostituire la cicoria con i friarielli. Se non volete preparare la pasta matta in casa potete sostituirla con la pasta brisée altrimenti preferite la pasta sfoglia pronta.

Preparazione Torta cicoria e salsiccia

  1. Su un piano da lavoro, mettete la farina a fontana, aggiungete il sale, 40 g di olio e l’acqua poi mescolate fino a ottenere un impasto liscio e morbido. Copritelo con della pellicola e fatelo riposare mentre preparate il ripieno.
  2. In una padella mettete a soffriggere l’aglio e il peperoncino. Unite le salsicce, alle quali avrete tolto la pelle, e fatele rosolare bene.
  3. Aggiungete la cicoria, ben sgocciolata, regolate di sale e lasciate insaporire qualche minuto. Allontanate dal fuoco e fate raffreddare. Aggiungete il parmigiano al ripieno e mescolate bene.
  4. Rivestite una teglia ricoperta di carta da forno. Stendete la pasta lasciandone una parte per ricoprire. Versate il ripieno e sistematelo con il dorso di un cucchiaio.
  5. Stendete il resto della pasta a coprire la farcia. Sigillate la pasta ai bordi. Fate dei forellini per far uscire l’umidità in cottura. Infornate a 180 °C per circa 40 minuti.
I Video di Agrodolce: Doppio hamburger