Torta con crema e prugne

16 Luglio 2020
di Natalia cattelani

Ingredienti per 6 persone

Preparazione Torta con crema e prugne

  1. Preparate la pasta per il guscio, che potete anche fare in largo anticipo: in una ciotola versate 250 g di farina, unite il burro e lavorate con le dita per fare assorbire bene il grasso, aggiungete poi 100 g di zucchero, il pizzico di sale e l’uovo intero. Formate una sfera, avvolgetela nella pellicola e mettetela a riposare in frigorifero per almeno 30 minuti.
  2. Per il ripieno alla crema, montate bene i tuorli con lo zucchero e il pizzico di cannella, aggiungete la farina e mescolate ancora. Miscelate il latte e la panna e scaldateli. Versateli sul composto di uova e farina e filtrate con un colino, versando di nuovo nella pentola.
  3. Portate a cottura la miscela a fiamma bassa, mescolando per circa 8-10 minuti. Fate raffreddare subito, distribuendo il composto in un contenitore e coprendolo con un foglio di pellicola trasparente. Conservatelo al fresco.
  4. Stendete la pasta con un mattarello, aiutandoci con un po’ di farina. Sistematela in una tortiera da 24 cm, bucherellate la base, coprite con un foglio di carta da forno e ricoprite con dei piccoli pesi (riso, legumi, palline di ceramica) per iniziare la cottura “in bianco” della nostra torta. Cuocete in forno per circa 15-20 minuti a 180°C.
  5. Sfornate il guscio di frolla e levate carta e pesi. Distribuite la crema ormai fredda, sistemate le prugne tagliate in due o tre parti, distribuendole bene, e rimettrte in forno per circa 25 minuti a 170°C. Se possibile, fate riposare il dolce una giornata in frigorifero prima di servirlo con lo zucchero a velo.
I Video di Agrodolce: Cannelloni gratinati