Home Ricette Dolci Torta con fecola di patate: facilissima

Torta con fecola di patate: facilissima

La torta con fecola di patate è una coccola per il palato: soffice e scioglievole, è il dolce perfetto per la colazione o la merenda.

di Roberta Favazzo

La torta con fecola di patate è una coccola sofficissima che appartiene alla categoria dei dolci per la colazione. La ricetta è talmente semplice da non creare grandi aspettative, eppure la grandezza di questa torta si evince già dal primo morso, dal quale è possibile accorgersi della sua estrema scioglievolezza. Ottima al naturale, il suo impasto si può arricchire con gocce di cioccolato, con uvetta o con frutta secca tritata grossolanamente.

A cosa serve la fecola di patate nelle torte?

È un quesito che in molti si pongono: la fecola di patate nelle torte rappresenta una gradita aggiunta in quanto è capace di regalare una consistenza più delicata. Fornisce inoltre struttura e morbidezza e notevole è il potere legante che esercita in cottura. Il suo migliore uso lo si può maggiormente apprezzare in prodotti da forno quali muffin, pani dolci, ciambelloni e plumcake.

Ingredienti per 6 persone

  • 50
  • 340 cal x 100g
  • bassa

Preparazione Torta con fecola di patate

  1. Preriscaldate il forno a 180°C. Miscelate in una ciotola la farina, la fecola di patate, il sale e il lievito.

  2. In un’altra, lavorate il burro morbido a cubetti con lo zucchero servendovi di uno sbattitore elettrico. Lavorate fino ad ottenere una crema.

  3. Unite la vaniglia ed il rum e aggiungete le uova, una alla volta e dopo che la precedente è stata assorbita. Unite quindi la miscela di polveri e lavorate bene.

  4. Trasferite l’impasto in una teglia di circa 22 cm di diametro o in uno stampo da plumcake e fate cuocere in forno per circa 30-35 minuti.

Effettuate la prova stecchino per verificare l’avvenuta cottura, quindi estraete dal forno e fate raffreddare prima di gustare.

Cosa usare al posto della fecola di patata?

La fecola si ottiene estraendo l’amido dalle patata. Diverse sono le sue funzioni nelle ricette, nonostante il suo apporto in termini di morbidezza sia tra le più comuni. Cosa usare al suo posto, se non la si ha a disposizione in casa? Si può optare per l’amido di mais, per l’amido di tapioca, per la farina di riso o quella di frumento, ovviamente a seconda del tipo di ricetta che si sta seguendo e del risultato che si vuole ottenere.

Variante Torta con fecola di patate

La torta con fecola di patate e cacao è una variante golosa: sostituite parte della fecola con la stessa quantità di cacao aumentando di poco i liquidi.